Seguici su

Golden State Warriors

NBA, Infortunio Andre Iguodala: in dubbio per gara-4

L’ala dei Golden State Warriors è “questionable” in vista di Gara-4 contro i Portland Trail Blazers di stanotte

Iguodala

Domani notte alle ore 3.00 andrà in scena gara-4 tra Golden State Warriors e Portland Trail Blazers. Potrebbe essere l’ultimo atto delle finali di Conference NBA ad ovest, ma bisognerà passare sopra l’orgoglio di Damian Lillard & compagnia, i quali non hanno alcuna intenzione di essere ‘sweeppati’.

La compagine guidata da Steve Kerr nel frattempo può tirare un sospiro di sollievo per quanto riguarda la situazione infortunio di Andre Iguodala. Il giocatore, che era uscito zoppicante durante gara-3 per un problema al polpaccio, sembra ufficialmente non aver accusato nulla di serio. Gli esami effettuati nelle scorse ore, di fatto, non hanno evidenziato problemi. Iguodala è “questionable” per Gara-4, in attesa di capire se riuscirà ad essere al 100% per una gara che potrebbe valere le Finals NBA 2019.

L’MVP delle Finals NBA del 2015 ha chiuso gara-3 con 2 punti (1/5 al tiro), 5 rimbalzi e 2 assist in 18 minuti. Iguodala in postseason sta registrando una media di 10.1 punti + 4.3 rimbalzi + 3.9 assist e 1.2 palle rubate a partita. I Golden State Warriors, lo ricordiamo, devono fare a meno di Kevin Durant (polpaccio) e DeMarcus Cousins (quadricipite). Se gli Warriors riusciranno nell’impresa dello sweep, avranno poi ben 9 giorni di riposo prima di gara-1 delle Finals NBA.

 

LEGGI ANCHE:

Le 10 paia di mani dell’NBA (forse) più grandi delle vostre scarpe

Road to NBA Draft 2019: Zion Williamson

Tutti i sorprendenti numeri della Draft Combine NBA

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Golden State Warriors