Seguici su

Golden State Warriors

NBA, Steve Kerr aggiorna sulle condizioni di Kevin Durant e DeMarcus Cousins

L’allenatore risponde alle voci su di un loro possibile rientro

Steve Kerr

L’allenatore dei Golden State Warriors, Steve Kerr, ha dichiarato che sarà necessario pazientare ancora prima di potere rivedere in campo Kevin Durant e DeMarcus Cousins.

Per quanto riguarda Kevin Durant infatti è ormai sicura la sua assenza in Gara 1 delle finali della Western Conference contro i Portland Trail Blazers, dato che il suo problema al polpaccio verrà rivalutato solamente giovedì, rendendo improbabile persino una sua apparizione per Gara 2.

“Tutti hanno bisogno di rallentare un po’ riguardo il suo possibile rientro in campo. Non ha ancora fatto un passo sul parquet, e stiamo cercando di rimanere vaghi sui tempi di recupero dato che non è ancora stato indicato un giorno preciso dai medici. Avremo un aggiornamento più dettagliato solo da giovedì .”

DeMarcus Cousins, nel frattempo, finito ai box il 15 aprile quando subì lo strappo del quadricipite sinistro, non è ancora stato rivalutato dall’equipe medica della franchigia.

Sul suo possibile utilizzo nella serie, Steve Kerr ha mantenuto cautela con i giornalisti, lasciando intendere che molto probabilmente il giocatore potrebbe anche rimanere sugli spalti per tutta la durata della serie.

“Valutiamo di settimana in settimana. Certo però è che se il ragazzo non ha potuto allenarsi il giorno prima di una serie, è difficile vederlo giocare in tempi brevi, non è affatto come se tutto fosse imminente.”

I Golden State Warriors apriranno le finali di Western Conference, per il loro quinto anno consecutivo, alla Oracle Arena questo martedì notte.

 

Leggi anche:

NBA Playoff Preview: Golden State Warriors vs Portland Trail Blazers

NBA, Josh Jackson arrestato in Florida

Per la prima volta due fratelli contro in una Finale di Conference NBA

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Golden State Warriors