Seguici su

Miami Heat

NBA, Hassan Whiteside truffato dall’avvocato Michael Avenatti

Il centro degli Heat alle prese con alcuni problemi legali

Hassan Whiteside

Sembra che Hassan Whiteside stia vivendo alcuni problemi fuori dal campo da gioco. Il centro dei Miami Heat è infatti finito al centro di una torbida vicenda che ha per protagonista l’avvocato Michael Avenatti.

Il legale californiano è noto alle cronache per aver rappresentato la pornostar Stormy Daniels nella sua azione legale contro Donald Trump, e per aver accusato la Nike di pagamenti irregolari elargiti – direttamente o indirettamente – ad atleti della NCAA come Zion Williamson. Avenatti è anche l’avvocato di Alexis Gardner, l’ex fidanzata di Whiteside: sembra che la donna fosse pronta a intentare causa contro il giocatore degli Heat, che ha però preferito accordarsi con lei privatamente, concordando un pagamento di 3 milioni di dollari complessivi. 1 milione doveva essere riconosciuto ad Avenatti per le spese legali.

Tuttavia sembra che la prima trance da 2 milioni e 750.000 dollari pagata da Whiteside sia stata integralmente intascata dall’avvocato, che l’avrebbe usata per acquistare parte di un jet privato. Il centro degli Heat e la Gardner hanno rilasciato, attraverso l’agente di Whiteside, un comunicato al Los Angeles Times riguardo a questa vicenda:

“Abbiamo raggiunto un accordo reciproco per un pagamento più di due anni fa, alla fine della nostra relazione, una soluzione che l’investimento di tempo e di supporto di Alexis per una quantità di anni mentre Hassan inseguiva il suo sogno di una carriera NBA.

È una sfortuna che qualcosa che doveva essere mantenuto privato tra noi sia ora pubblico. Entrambia siamo andati avanti amichevolmente, e non ci auguriamo che il meglio l’un l’altro”

Non si tratta della prima vicenda poco limpida che coinvolge Avenatti: l’avvocato è infatti accusato di tentata estorsione e di ben due frodi bancarie, e se riconosciuto colpevole di tutte le accuse rischia fino a 50 anni di carcere.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Miami Heat