Seguici su

L.A. Lakers

NBA, Magic Johnson continua ad aiutare i Lakers sul mercato

L’ex President of Basketball Operations ha dichiarato che sta continuando a fare il suo lavoro in maniera non ufficiale come se non avesse mai lasciato il ruolo

magic johnson

Dopo aver annunciato qualche settimana fa le sue dimissioni da President of Basketball Operations dei Los Angeles Lakers, Magic Johnson è tornato a parlare davanti ai microfoni dei giornalisti sul rapporto con i gialloviola. Secondo quanto dichiarato a TMZ, l’ex dirigente starebbe comunque continuando a lavorare per la franchigia californiana, seppur in maniera non ufficiale:

“Se è cambiato qualcosa nel mio rapporto con i Lakers? No, è sempre lo stesso. Tutti sanno che amo i Lakers e quindi li aiuterò sempre. Come ora, li sto ancora aiutando. Amo la mia squadra, amo la mia franchigia e amo questa città. Ogni tanto devi prendere una decisione – in riferimento alla scelta di dimettersi – e fare le cose che vuoi alle tue condizioni. Non mi importa cosa pensa la gente, io continuerò ad aiutare questa franchigia. È quasi come se non me ne fossi mai andato (ride, ndr). Parlo con loro ogni giorno. Li aiuterò per farli tornare grandi.”

Johnson ha poi ribadito di nutrire ancora grande rispetto per Jeanie Buss:

“Amo Jeanie. Parlo con lei quasi ogni giorno. Sto provando ad aiutare la sua franchigia. Non sarò lì con lei fisicamente, ma è come se fossi ancora là.”

Come annunciato dalla stessa Jeanie, il ruolo di Magic non verrà riempito da un’altra persona poiché il rapporto con Magic è ancora solido tant’è che l’ex stella dei Lakers si occuperà reclutare i free agent, in accordo con LeBron James, durante l’off-season.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers