Seguici su

Golden State Warriors

NBA: Steve Kerr spera in un recupero lampo di Cousins

Il coach, pur sapendo che le possibilità sono poche, non abbandona la speranza di riavere Boogie in questi Playoff

DeMarcus Cousins

Gara 2 della serie contro i Los Angeles Clippers, oltre che per la storica rimonta dei ragazzi di Doc Rivers, potrebbe essere ricordata anche come l’ultima partita di DeMarcus Cousins con la maglia Golden State Warriors.

Il centro ex Sacramento Kings e New Orleans Pelicans infatti ha subito un brutto infortunio al quadricipite femorale sinistro e verosimilmente rimarrà out per il resto dei Playoff. Le possibilità di un suo recupero lampo infatti non sono molte, ma Steve Kerr non ha abbandonato la speranza di rivederlo in campo.

“Probabilmente DeMarcus non rientrerà durante i Playoff. Solitamente, per recuperare da questi infortuni, occorrono un paio di mesi. Ma il nostro staff medico mi ha detto che ci sono occasioni in cui si guarisce più in fretta. Quindi, pur sapendo che è improbabile, abbiamo ancora una speranza di rivederlo in campo”

Una brutta tegola per i Warriors ma ancora più brutta per Boogie. Quella di lunedì infatti era solamente la seconda partita di post season in carriera e, alle porte della free agency, un nuovo infortunio non è cosa troppo simpatica. Come sottolinea nuovamente Kerr:

“Più che altro sono dispiaciuto per DeMarcus. Ha aspettato tutta la carriera di giocare i Playoff e alla seconda partita si è fatto male. Dopo tutti i sacrifici che ha fatto per tornare in tempo in questa stagione, non lo meritava. Stava giocando una buona stagione per noi, negli ultimi mesi era migliorato molto e ci avrebbe dato un grande aiuto”

Dopo aver atteso fino a Gennaio per il suo debutto in maglia Warriors, Cousins è sceso in campo in 30 partite facendo registrare 16.3 punti, 8.2 rimbalzi e 3.6 assist in 25.7 minuti di impiego medio. Avendo firmato un annuale al minimo salariale la scorsa estate, sarà free agent a partire dal primo luglio.

LEGGI ANCHE:

NBA, strappo al quadricipite confermato per DeMarcus Cousins, stagione finita?

NBA, Thunder: Hamidou Diallo fuori un mese

NBA Hornets, Biyombo esercita la player option

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Golden State Warriors