Seguici su

Risultati NBA

Risultati NBA: James Harden spaziale, i Kings si arrendono! Vittorie anche per Clippers, Nets e Raptors

Risultati NBA: super Harden guida i Rockets alla vittoria sui Kings. Celtics ko contro i Nets, ottime vittorie in chiave Playoff per Heat, Pistons e Magic

(46-31) LOS ANGELES CLIPPERS  132-108  CLEVELAND CAVALIERS (19-58)

Facile vittoria casalinga per i Los Angeles Clippers che asfaltano i Cleveland Cavaliers. La partita allo Staples dura poco più di un quarto di gioco: gli ospiti infatti, grazie alla vena offensiva di Sexton e Clarkson chiudono i primi 12 minuti in parità prima di sprofondare a -13 all’intervallo. I Clippers, senza Gallinari, si affidano ad un ottimo Gilgeous-Alexander e al solito Harrell controllano senza problemi la gara nel secondo tempo. I Cavs rimangono aggrappati alla gara nel terzo quarto per cedere poi di schianto nell’ultimo parziale, con i Clippers che arrivano a toccare anche i 25 punti di vantaggio.

Per i Clippers ottima prestazione del rookie Gilgeous-Alexander che chiude con 22 punti e 8 assist. Harrell ne aggiunge 23, 18 a testa per Lou Williams e Green. In casa Cavs non bastano i 26 punti dalla panchina di Jordan Clarkson e i 21 di Sexton.

 

(21-56) CHICAGO BULLS  101-124  TORONTO RAPTORS (54-23)

Ottima prestazione per i Toronto Raptors, che vincono con facilità in casa dei Chicago Bulls. La squadra di Nurse soffre solo nel primo quarto, chiuso sotto di due, prima di esplodere offensivamente nel secondo periodo segnando 41 punti e indirizzando la partita. Sul +11 all’intervallo gli ospiti aumentano il vantaggio nel terzo periodo, chiudendo di fatto la gara: avanti di 20 punti i Raptors infatti possono gestire la gara e le energie dando spazio alla panchina. Chicago infatti alza bandiera bianca, non avendo le armi per rientrare in partita. Il quarto periodo è puro garbage time, con Toronto che controlla agevolmente la gara.

Per Toronto, senza Leonard, ottima prova di Ibaka che chiude con 23 punti e 12 rimbalzi. VanVleet chiude con 23 punti, Gasol ne mette 17 e Powell 15. Per i Bulls ci sono 18 punti e 10 rimbalzi di Luwawu-cabbarrot, 19 di Lemon jr e 15 di Harrison.

 

(17-60) PHOENIX SUNS  115-120  MEMPHIS GRIZZLIES (31-45)

La coppia Conley-Valanciunas guida i Grizzlies alla vittoria contro i Phoenix Suns, a cui non basta l’ennesima grande partita offensiva di Booker. Partenza lanciata per i padroni di casa, che girano palla alla grande in attacco e vanno, dopo 12 minuti, avanti di 15 lunghezze. La reazione Grizzlies è immediata, con gli ospiti che prima dell’intervallo rientrano già sul – 8. La rimonta Grizzlies continua nel secondo tempo, con Conley che ingaggia un duello offensivo con Booker. La gara si decide nel quarto finale, dove Memphis completa la rimonta, ribaltando la gara. Il pareggio arriva a 4′ dal termine, con gli ospiti che si aggrappano alla coppia Conley-Valanciunas: l’ultimo a mollare per i padroni di casa è Booker, ma Memphis è fredda dalla lunetta nell’ultimo i gioco e porta a casa una bella vittoria.

https://twitter.com/memgrizz/status/1112205752339329025

Per i Grizzlies, come detto, ci sono 34 punti con ben 20 rimbalzi per Valanciunas. Conley ne aggiunge 33 e Holiday ne mette 14. Ai Suns non basta un’altra immensa prova di Booker, che termina con 48 punti e 11 assist. 17+13 per Ayton e 10 a testa per Bridges e Jackson.

Precedente1 di 3
Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Risultati NBA