Seguici su

Primo Piano

I 10 rookies più vecchi della storia NBA

Quali sono i giocatori che hanno debuttato in NBA dopo aver compiuto 30 anni? Chi sono i rookies più vecchi ad aver giocato nella lega americana? Ecco la risposta!

9. Ibrahim Kutluay – 30 anni e 174 giorni

Purtroppo non sempre il salto dall’Europa all’NBA porta buoni risultati; specialmente se il debutto nella lega americana avviene all’età di 30 anni e 174 giorni, come nel caso di Ibrahim Kutluay. La guardia turca cominciò la sua carriera nel suo paese natale, con la maglia del Fenerbahce. Fin da subito mostra le sue doti e nel 1999 è il top scorer dell’EuroLeague. Dopo qualche anno in Turchia si trasferisce in Grecia, prima con l’AEK Atene e poi con il Panathinaikos, squadra con la quale vinse diversi titoli.

Nel 2004 tenta infine il salto in NBA, accettando un’offerta dai Seattle SuperSonics. Kutluay non trovò però lo spazio desiderato: giocò solamente 5 partite, per un totale di 12 minuti! L’assenza dal parquet gli pesò al punto che decise di tornare in Europa a gennaio 2005, di nuovo al Panathinaikos. Gli ultimi anni della sua carriera furono spesi in Turchia, giocando per diverse squadre, tra cui anche il Fenerbahce, sua prima squadra.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Primo Piano