Seguici su

Atlanta Hawks

NBA Irving loda Trae Young “Ha il potenziale per diventare speciale”

A margine della sfida vinta dai suoi Celtics contro gli Hawks, Kyrie Irving ha dedicato parole al miele al rookie di Atlanta, Trae Young.

Kyrie Irving, a margine della partita vinta dai suoi Celtics contro gli Atlanta Hawks per 129 a 120 ha esaltato il rookie di Atlanta, Trae Young, protagonista di una partita da incorniciare.

“A Ottobre tutti dicevano che era troppo piccolo per giocare. Adesso si sono accorti che è bravo. Ha il potenziale per diventare un giocatore speciale in questa lega”

Una sfida nella sfida quella che si è giocata la notte scorsa, con i Celtics che sono riusciti a farsi recuperare dagli Hawks un vantaggio di 25 punti, per merito anche dei 26 punti della giovane point guard che ha dato battaglia sul campo ad un Kyrie Irving in modalità Playoffs.

Una partita fondamentale per Boston che con la vittoria ottenuta, grazie anche alla tripla doppia sfiorata da 30 punti, 11 rimbalzi, 9 assist e 2 stoppate di un dominante Kyrie Irving, acciuffa il quarto posto della Eastern Conference.

Un inizio di stagione non esaltante, con percentuali dal campo poco brillanti, aveva portato Trae Young a vedere ridimensionato, dalla stampa e dagli addetti ai lavori, il proprio talento. Il 2019 ha visto il giocatore ex Oklahoma Sooners cambiare nettamente marcia portando in cascina medie da 25.6 punti e 8.4 assist in 12 partite, risultando uno dei migliori giocatori nel ruolo di point guard.

Leggi anche
NBA Lakers, Bryant “Scambio Davis con i giovani Lakers? Subito”
Bucks, infortunio per Malcolm Brogdon
Mondiali Cina 2019, estratti i gironi della FIBA Basketball World Cup 2019!

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Atlanta Hawks