Seguici su

L.A. Lakers

NBA Lakers, Bryant “Scambio Davis con i giovani Lakers? Subito”

Kobe Bryant, intervistato durante la presentazione del sorteggio per i Mondiali FIBA, dice la sua sull’ipotetico scambio tra Anthony Davis ed il giovane gruppo dei Lakers.

Kobe Bryant, intervistato durante la presentazione del sorteggio per i Mondiali FIBA 2019, di cui è “padrino” assieme a Yao Ming, si è espresso sulla trade, poi non realizzata, tra Anthony Davis ed il giovane gruppo dei Lakers che ha apparentemente condizionato la stagione della squadra di Los Angeles.

“Kuzma, Lonzo, Ingram. Loro tre sono meglio di Anthony Davis? No. No! Ciao! Bye! Davis è uno dei migliori giocatori del mondo. Non di adesso, ma della storia. Di cosa stiamo parlando? Se riesci a firmare Anthony Davis, lo fai. Se non riesci, va bene comunque: hai tre giocatori giovani che lavorano sodo. Sono intelligenti e vanno sviluppati. Però se puoi prendere Davis lo fai e basta”

Una posizione solida quella della leggenda Nba, che non crede che la mancata trade possa aver influito sulla stagione dei Los Angeles Lakers. Kobe Bryant, incalzato in sala stampa, ha analizzato la crisi e la stagione della franchigia gialloviola al primo anno con LeBron James in squadra.

“È il primo anno. A Los Angeles è sempre una crisi perché vogliono vincere l’anello ogni stagione. Tutto ora e subito. Ma non è la realtà. Sono sicuro che il secondo anno sarà migliore del primo, e il terzo ancora meglio. Vincere non è una questione di ‘Vengo qui e vinco’. È un processo”

Leggi anche:
Mondiali Cina 2019, estratti i gironi della FIBA Basketball World Cup 2019!
Mercato NBA. Michael Carter Williams ai Magic.
NBA, Draymond Green sui tifosi: “Spesso vanno oltre i limiti”

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers