Seguici su

Risultati NBA

Risultati NBA: disastro Lakers contro i Suns! Belle vittorie per Jazz, Spurs e Warriors

Risultati NBA della notte: sconfitta clamorosa per i Lakers contro i Suns. Golden State vince in volata contro i 76ers. Belle vittorie anche per Spurs, Jazz e Pelicans

SEO

(15-48) CLEVELAND CAVALIERS 93 – 129 DETROIT PISTONS (30-31)

Facile vittoria esterna per i Detroit Pistons che letteralmente passeggiano a Cleveland. Già nel primo quarto di gioco la squadra di Casey impone il suo ritmo alla gara e con 42 punti segnati va alla prima mini pausa avanti di 19. La partita sembra già chiusa, tanto più che la difesa dei Cavs è inesistente. All’intervallo il punteggio recita 71-38 in favore dei Pistons che nella ripresa devono solo amministare il vantaggio che arriva a toccare e superare i 30 punti di vantaggio.

Per i Pistons ottima gara di Luke Kennard che chiude con 26 punti e 6 triple segnate. 24 punti per Reggie Jackson, 13+10 per Drummond e 14 per Griffin. Per i Cavaliers 16 punti per Sexton, 11  testa per Nance jr e Clarkson.

 

(28-34) MIAMI HEAT 117 – 88 BROOKLYN NETS (32-33)

Importante vittoria casalinga in chiave Playoff per i Miami Heat che mantengono vive le speranze di raggiungere la post season e lo fanno dominando contro i Brooklyn Nets. L’equilibrio in campo dura poco più di un quarto di gioco: dopo 12 minuti infatti gli Heat sono avanti di 5, con i Nets che però sembrano essere in partita. Invece, con il proseguire della partita, il vantaggio della squadra di Spoelstra continua ad aumentare. All’intervallo gli Heat sono avanti di 10 sul 54-44. Un ottimo Olynyk e i punti dalla panchina di Derrick Jones jr e McGruder spaccano definitivamente la gara al rientro dalla pausa: gli Heat volano sul +20 mettendo la parola fine alla gara, con i Nets che alzano bandiera bianca.

https://twitter.com/MiamiHEAT/status/1102056846330945536

Per gli Heat ci sono 25 punti per Olynyk, 18 di Derrick Jones jr, 17 di McGruder e 9 punti e 16 rimbalzi per Adebayo. In casa Nets 14 punti di Joe Harris, 11 di Kurucs e 10 di Russell.

 

(27-35) DALLAS MAVERICKS 81 – 111 MEMPHIS GRIZZLIES (25-39)

Pesante tonfo casalingo per i Dallas Mavericks, che vengono spazzati via dai Memphis Grizzlies. La partita dura un tempo a Dallas, con i Grizzlies che trovano una serata in attacco molto buona: dall’altra parte i Mavs sono disastrosi al tiro (chiuderanno la gara con il 30% dal campo e il 17% da tre) e restano in scia degli avversari solo per 24 minuti. All’intervallo il vantaggio dei Grizzlies è di 13 lunghezze sul 62 a 49: al rientro in campo gli ospiti però danno lo strappo decisivo guidati da Bradley e Valanciunas. I Mavs non riescono a trovare la via del canestro, con Memphis che va sul +20 e poi sul +30 nel quarto finale. Partita quindi chiusa, con garbage time negli ultimi minuti e spazio alle panchine.

In casa Grizzlies ottima prova per Valanciunas che chiude con 20 punti e 10 rimbalzi. 15 punti per Bradely e 12 a testa per Conley, Noah e CJ Miles. Per i Mavs ci sono 22 punti per Luka Doncic, 13 per Powell e 10 per Hardway jr.

Precedente1 di 3
Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Risultati NBA