Seguici su

Brooklyn Nets

NBA, D’Angelo Russell sulla situazione dei Los Angeles Lakers

Di fronte alle domande riguardo ai giovani dei Lakers, D’Angelo Russell ha spiegato come essere stato ceduto da Los Angeles ai Brooklyn Nets sia stata “la cosa migliore della sua carriera”

Lonzo Ball, Kyle Kuzma e Brandon Ingram sono solo 3 dei tanti giocatori dei Los Angeles Lakers che sono stati citati dalle varie voci di mercato come possibili pedine di scambio, dopo che la stella dei New Orleans Pelicans Anthony Davis ha chiesto la trade. Le due franchigie, però, non sono giunte ad alcun accordo e all’interno dei due roster ora c’è moltissima tensione.

Durante un’intervista per Mag’s Leo Sepkowitz di Bleacher Report, in risposta ad alcune domande riguardo proprio ai giovani dei Lakers, la stellina dei Brooklyn Nets D’Angelo Russell ha dichiarato:

“Non posso neanche immaginare quanti rumors stiano cercando di bloccare.”

Russell, inoltre, ha aggiunto di essere contento di essere stato scambiato dai Los Angeles Lakers ai Nets nell’estate del 2017. Il 22enne, infatti, ha immaginato di stare al posto di qualcuno dei compagni di LeBron James, e ha spiegato:

“Se (i Lakers) non mi avessero lasciato andare (nel 2017), lo avrebbero fatto ora. E io avrei passato tutto quello che loro stanno passando. (È stata) la cosa migliore che sia accaduta nella mia carriera.”

Alla quarta stagione in NBA, la sua migliore fino ad ora, Russell ha ottenuto 20 punti, 6.6 assist e 3.7 rimbalzi di media a partita. Inoltre, parteciperà all’All-Star Game (nel team Giannis) come sostituto di Victor Oladipo, fermo a causa di un brutto infortunio al ginocchio.

A causa dei problemi fisici di Caris LeVert e Spencer Dinwiddie, D’Angelo Russell è stato la prima punta offensiva di Brooklyn negli ultimi mesi e ha guidato i suoi Nets alla sesta posizione della Eastern Conference, con il record di 29-29.

 

Leggi anche:

Risultati NBA: ai Lakers non basta un super LeBron, Boston ha la meglio sui Big 4 dei Sixers, bene Golden State. Davis, così non ci siamo

Mercato NBA, Toronto cede Greg Monroe a Brooklyn

NBA, Memphis Grizzlies: accordo pluriennale per Bruno Caboclo

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Brooklyn Nets