Seguici su

Risultati NBA

Risultati NBA: Harden da sogno e Houston domina contro Utah. Vincono anche Spurs, Warriors e Nuggets

I Risultati NBA della notte: super Harden guida i Rockets alla vittoria contro Utah. Belle vittorie anche per Spurs, Warriors e Nuggets

(11-43) PHOENIX SUNS 112-118 ATLANTA HAWKS (17-35)

Vittoria in trasferta per gli Atlanta Hawks che espugnano il campo dei Phoenix Suns grazie ad un ottimo ultimo periodo. La partita infatti è rimasta in equilibrio per tre quarti, con le due squadre che si sono scambiate la leadership per tutto il tempo. Nei minuti finali salgono però in cattedra per gli ospiti John Collins e Trae Young che con un paio di grandissime giocate rompono l’equilibrio e danno la vittoria agli Hawks.

Per gli Hawks super prestazione di John Collins che chiude con 35 punti e 16 rimbalzi. Trae Young ne aggiunge 27 con 8 assist, 11 per Dedmon e 10 per Huerter. In casa Suns 32 con 10 assist per Booker, 25 per Josh Jackson e 20 per Birdges.

 

(26-26) CHARLOTTE HORNETS 125-118 CHICAGO BULLS (12-41)

Bella vittoria in rimonta per gli Hornets, che dopo essere andati sotto anche di dieci lunghezze nel secondo periodo, cambiano decisamente ritmo alla partita nella ripresa riprendendo una gara che sembrava persa. Dopo un primo quarto equilibrato infatti, sono i Bulls a prendere le redini della gara e con un secondo quarto da 34 punti segnati (guidati dal duo Portis-Markkanen) vanno all’intervallo sopra di 9 (60-51). Al rientro in campo però, come detto, gli Hornets sono un’altra squadra e iniziano un’inesorabile rimonta. Kemba Walker guida per mano i suoi, con gli Hornets che nel terzo periodo rientrano in partita e nell’ultimo quarto scappano definitivamente portando a casa un’ottima vittoria in chiave Playoff.

Per Charlotte ci sono 37 punti con 10 assist per Kemba Walker, 18 per Malik Monk, 16 per Batum e 13 a testa per Williams, Bridges e Lamb. In casa Bulls non bastano i 33 con 9 rimbalzi di Portis e i 30 di Markkanen.

 

(22-31) ORLANDO MAGIC 102-89 BROOKLYN NETS (28-26)

Brutta sconfitta per i Nets, una delle squadre più calde dell’NBA che si fermano però in casa dei Magic. La gara si decide nel secondo tempo, dopo che nei primi due quarti le squadre si erano date battaglia tenendo però la gara sul filo dell’equilibrio. All’intervallo il punteggio recita 48-44 per i Nets, con la partita che però cambia completamente volto nella ripresa. I Magic escono dagli spogliatoi col piglio giusto e guidati dal solito Vucevic ben assisitito da Gordon e Fournier scappano subito e grazie ad un terzo periodo da 34 punti segnati prendono il comando della gara. Comando che terranno, senza particolari problemi, fino alla sirena finale con i Nets incapaci di rientrare in partita.

Per i Magic ottima prova di Nikola Vucevic che cjiude con 24 punti e 12 rimbalzi. Aaron Gordon ne mette 15, e Evan Fournier 16. 12 con 8 assist per DJ Augustine. Per i Nets 23 punti per D’Angelo Russell, 15 per Napier e 11 con 16 rimbalzi di Ed Davis.

Precedente1 di 4
Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Risultati NBA