Seguici su

L.A. Lakers

Mercato NBA, ecco la richiesta dei Pelicans ai Lakers per Anthony Davis

New Orleans fa il prezzo per la propria star: Kyle Kuzma, Lonzo Ball, Ivica Zubac e una scelta al primo giro

New Orleans non dirà addio ad Anthony Davis se non a fronte di un’offerta sostanziosa. Questo è ciò che emerge dal report di Brad Turner del Los Angeles Times, secondo il quale per sedersi al tavolo delle trattative i Lakers dovranno mettere sul piatto un pacchetto che comprenda almeno Lonzo Ball, Kyle Kuzma, Ivica Zubac e una scelta al primo turno futura.

Davis, che ha fatto sapere ai Pelicans di voler essere scambiato, è stato più volte avvicinato tanto ai Lakers quanto ai Celtics nei mesi passati. Ma se Boston non può formulare un’offerta fino a luglio per via del contratto in “Rose Rule” di Kyrie Irving, i Lakers sono invece liberi di muoversi adesso, allestendo un pacchetto che possa convincere la franchigia della Louisiana.

L’interessamento dei Lakers ad aggiungere una seconda superstar al loro roster è ormai arcinoto, e Davis corrisponde perfettamente al profilo. Nei mesi passati anche LeBron James si era esposto, dichiarando che avrebbe voluto giocare con il prodotto di Kentucky, e questo gli aveva causato accuse di tampering da parte del coach dei Pelicans Alvin Gentry.

Ora sembra che il desiderio del Re possa essere esaudito. I Lakers debbono solo trovare l’accordo. E adesso sanno anche quale sia la chiave.

2 Commenti

2 Comments

  1. Carmine

    28/01/2019 20:32

    Ciao sono Carmine fan dei Rockets.C’e qualche possibilità che AD possa essere scambiato con un pacchetto dei Rockets ,tipo Capela Gordon e scelta futura?grazie

  2. giorgio

    29/01/2019 08:38

    Soltanto? Se la pretesa dei Pelicans e’ cosi’ bassa, con tutto il rispetto per Kuzma e Ball, mi sa che allora e’ solo questione di un giorno o due e lo scambio si fara’. Mi aspettavo che volessero molto di piu’…

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers