Seguici su

Brooklyn Nets

NBA, ancora incertezza sull’infortunio di Spencer Dinwiddie

Dinwiddie verrà rivalutato nelle prossime ore per decidere se procedere con un’operazione chirurgica

Spencer Dinwiddie si è incontrato con uno specialista nella giornata di ieri, per cercare di capire in maniera migliore come muoversi in seguito all’infortunio sofferto al pollice della mano destra. Il giocatore dei Nets dovrebbe consultarne un altro oggi stesso per determinare se il problema necessita di un’operazione per essere risolto.

Gli stessi Nets hanno mantenuto un alone di riservatezza sull’infortunio. La franchigia ha infatti dichiarato che Dinwiddie si è infortunato al pollice e che verrà esaminato più dettagliatamente, senza però aggiungere ulteriori dettagli. Lo stesso annuncio specifica però che, dopo gli esami strumentali del caso, altre informazioni a riguardo verranno pubblicate.

Breakout season

Dinwiddie si è messo in mostra in questa stagione come una delle note più positive dei nuovi Brooklyn Nets. Partendo dalla panchina ha scollinato per ben dieci volte oltre quota 25 punti, spesso e volentieri prendendosi la responsabilità dei tiri più pesanti nei finali di partita. Sta tenendo medie di 17.2 punti e 5 assist. Il susseguirsi di prestazioni più che positive gli ha fruttato un’estensione triennale da 34$ milioni complessivi.
Dinwiddie è arrivato in NBA come scelta al secondo giro del Draft 2014, passando le due prime stagioni fra Pistons e Bulls, alternandosi tra NBA e G League. La grossa opportunità è arrivata la scorsa stagione, quando i Nets hanno perso per infortunio D’Angelo Russell e Jeremy Lin. Dinwiddie non ha sprecato l’occasione, classificandosi terzo nella corsa al premio di Most Improved Player e vincendo anche la Skills Challenge allo scorso All Star Game.

Leggi anche:

Hardaway Jr e Lee potrebbero lasciare New York

Le 10 partite più viste della stagione

Annunciati i titolari dell’All Star Game NBA 2019

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Brooklyn Nets