Seguici su

News NBA

NBA, accordo miliardario tra NBPA e NBA 2K

I fan videoludici di tutto il mondo possono finalmente tranquillizzarsi: in data odierna infatti, Nba e 2K hanno finalizzato un nuovo accordo per i prossimi sette anni

Secondo quanto annunciato dalla lega stessa, la Nba e la National Basketball Players Association avrebbero firmato un’estensione dell’accordo di licenza pluriennale con Take-Two Interactive Software Inc., creatori della serie di videogiochi NBA 2K.

Il nuovo accordo varrà infatti più di 1.1$ miliardi in oltre sette anni – riporta Sarah E. Needleman del Wall Street Journal – e tale estensione consentirà a Take-Two di continuare a utilizzare le sembianze dei giocatori per i suoi giochi sul mondo Nba:

“Un’intera generazione di appassionati di pallacanestro ha la possibilità di connettersi con squadre e giocatori attraverso NBA 2K,”

ha dichiarato in un’intervista il Commissioner Nba Adam Silver.

“Siamo grati di poter estendere la nostra partnership con Take-Two e NBPA per sfruttare l’enorme popolarità del franchise NBA 2K e promuovere così la continua crescita globale del basket.”

Giusto per darvi un po’ di numeri sull’argomento infatti, NBA 2K19 è stato il videogioco sportivo più venduto negli Stati Uniti a novembre dello scorso anno, mentre la versione precedente (NBA 2K18) ha stabilito il record dell’intera serie con oltre 10 milioni di copie vendute.

 

Leggi anche:

NBA, Cousins pronto al rientro: “Sarò migliore di prima”

Risultati NBA: Irving trascinatore, Boston torna a vincere. Bene Bucks, Spurs, Blazers e Jazz. Houston cade.

NBA, le parole dei protagonisti post Nets- Rockets

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA