Seguici su

Houston Rockets

NBA, tegola Rockets: Clint Capela out per 4-6 settimane

Non è un periodo facile per gli Houston Rockets, martoriati dagli infortuni proprio nei loro uomini chiave.

Dopo Chris Paul ed Eric Gordon è infatti arrivato il turno di Clint Capela, che nella giornata di oggi si è sottoposto a una risonanza magnetica che ha evidenziato una lesione al legamento del pollice della mano destra.

L’infortunio potrebbe costringere il lungo dei Rockets a uno stop di circa 4-6 settimane, anche se è probabile che Capela ricorrerà al parere di un esperto nei prossimi giorni.

Lo stop di Capela va a riempire ulteriormente una infermeria già oberata, e lascia i Rockets orfani di un altro titolare, sempre più nelle mani del solo James Harden. Riuscirà coach Mike D’Antoni a tenere la squadra in linea di galleggiamento nonostante le numerose assenze?

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Houston Rockets