Seguici su

Brooklyn Nets

NBA, Spencer Dinwiddie altri 3 anni con i Brooklyn Nets

Spencer Dinwiddie ha ottenuto la tanto desiderata estensione del contratto con Brooklyn: vestirà la maglia dei Nets altri 3 anni per 34 milioni di dollari

È una settimana da sogno in casa Dinwiddie.

Dopo aver ottenuto il career-high di 39 punti contro i Philadelphia 76ers nella notte tra mercoledì e giovedì, alcune ore fa la stella di Brooklyn Spencer Dinwiddie ha raggiunto un accordo con i Nets per l’estensione del contratto.

Come riporta Adrian Wojnarowski di ESPN, infatti, il giocatore ha firmato un’estensione da 34 milioni di dollari per 3 anni (con una player option per l’ultimo anno) con la squadra della Grande Mela.

Anche Dinwiddie stesso ha detto la sua su Twitter:

“Il viaggio è appena cominciato. Sono grato che i Brooklyn Nets credano in me tanto da darmi una casa.”

Il 25enne non ha avuto da subito l’impatto sperato nella lega. Scelto al secondo giro del Draft del 2014 dai Detroit Pistons, infatti, ha passato i primi 2 anni tra NBA e G League (con i Grand Rapids Drive), prima di essere ceduto – nel giugno del 2016 – agli Chicago Bulls. Nell’Illinois, però, non ha mai vestito la maglia dei Bulls in regular seson. Dopo alcune settimane con i Windy City Bulls (nuovamente in G League) ha firmato con i Brooklyn Nets nel dicembre del 2016.

Nelle ultime due stagioni, proprio con la maglia dei Nets, ha ottenuto 11.5 punti, 5.1 assist e 2.9 rimbalzi a partita, trovando sempre più spazio e rilevanza all’interno del roster di Brooklyn.

A novembre, in un’intervista per Michael Scotto di The Athletic, il giocatore aveva spiegato di sperare in un’offerta per estendere il proprio contratto.

“Oh, voglio dire, mi piacerebbe moltissimo riceverne una. Sarei felicissimo di restare qui. Questa organizzazione mi ha dimostrato grande accoglienza e mi ha dato opportunità che non avevo mai avuto in NBA prima, quindi sono senza dubbio in debito con loro, e se decidessero di firmarmi, sarei uno dei giocatori più felici della lega.”

 

Leggi anche:

Risultati NBA: Harden da sballo e Hoston passa sui Lakers, tonfo Clippers, Nowitzki torna e perde

NBA, il video tributo a Notorious B.I.G. dei Brooklyn Nets all’esordio con le divise City Edition

NBA, buone notizie per Caris LeVert: nessuna frattura alla gamba destra!

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Brooklyn Nets