Seguici su

News NBA

NBA, Kawhi Leonard risponde a Popovich: “Lo trovo strano”

Dopo i commenti del suo ex coach Gregg Popovich, il nuovo giocatore dei Toronto Raptors Kawhi Leonard risponde, definendosi un leader dentro e fuori dal campo

Continua la discussione a distanza tra Gregg Popovich e Kawhi Leonard.

Dopo che l’allenatore degli Spurs aveva definito il suo ex giocatore come “Un giocatore forte, ma non un leader”, non ha tardato ad arrivare la risposta della nuova stella dei Toronto Raptors.

Per me è strano, non capisco se si stia riferendo allo scorso anno o meno. Immagino che quando smetti di giocare si dimentichino di come tu riesci ad essere un leader. A parte questo non mi importa. Sono qui con i Raptors e sono concentrato su questa stagione, non su quello che succede a San Antonio. 

La figura di Kawhi Leonard è molto peculiare nel panorama NBA, non è la classica superstar che compie gesti plateali sul campo e fuori, ma un personaggio molto più riservato. Ciò nonostante, c’è in lui la certezza di essere un leader, a prescindere da come la pensi il suo ex allenatore:

Penso di essere un leader dando l’esempio, allenandomi tutti i giorni duramente. Affrontare il gioco sempre concentrato al massimo.

Dopo essere arrivato ai Raptors in seguito ad una stagione a San Antonio in cui, causa infortuni, ha giocato solo 9 gare, il due volte Difensive Player of the Year sta tornando ad altissimi livelli, avendo fatto registrare nelle 15 partite giocate fin ora in questa stagione 24.7 punti e 8.5 rimbalzi di media.

Leggi anche:

Risultati NBA: Butler allo scadere! Orlando batte i Lakers, Clippers primi ad Ovest

NBA, problemi extra campo per Dwight Howard: arriva un’accusa per molestie sessuali

NBA, Marc Gasol loda il suo ex allenatore David Fizdale

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA