Seguici su

Risultati NBA

Risultati NBA: la coppia Durant-Thompson salva Golden State, sconfitte per Celtics, Spurs e Thunder

I Risultati NBA della notte: sconfitte per Cetlcis, Spurs e Pelicans: Golden State si salva nel finale contro i Kings grazie al duo Durant-Thompson

(9-11) Minnesota Timberwoles 111-96 Chicago Bulls (5-15)

Facile vittoria per i Minnesota Timberwolves, che hanno la meglio sui Bulls nonostante la pessima serata al tiro del duo Covington-Wiggins. Per i padroni di casa è la quinta vittoria in sette partite dopo la trade che ha portato Butler ai 76ers, ed arriva grazie alla grande prova offensiva di Karl Anthony-Towns. Il primo tempo è molto equilibrato, con i Bulls che mettono la testa avanti nel primo quarto e rimangono in vantaggio all’intervallo (50-49). Al rientro in campo, reazione Timberwolves che ribaltano la gara anche se Chicago rimane in partita. È all’inizio dell’ultimo parziale che si decide la sfida: i Bulls commettono tre palle e tirano 1-9 dal campo, con Minnesota brava ad approfittarne per andare via e gestire poi nel finale il vantaggio conquistato.

https://twitter.com/Timberwolves/status/1066520915574489094

Per Minnesota come detto super prestazione per Towns, che chiude con 35 punti, 22 rimbalzi e 6 assist. 22 punti per Derrick Rose, 19 punti e 14 rimbalzi per Sari e 18 punti per Teague. In casa Bulls 28 punti per LaVine, 27 per Parker e 14+11 per Holiday

 

(7-12) Washington Wizards 124-114 New Orleans Pelicans (10-10)

Ottima vittoria per gli Wizards, che battono i Pelicans, senza Antony Davis, grazie ad un ultimo quarto pefetto. Gli attacchi hanno decisamente la meglio sulle difese nel primo tempo (entrambe le squadre sopra il 50% al tiro), e grande equilibrio in campo per 36 minuti. I Pelicans rimangono leggermente in vantaggio fino ad inizio del quarto finale, dove un parizale di 15-5 Wizards propiziato da Wall e Porter jr indirizza la partita in modo decisivo. Un paio di canestri di Austin Rivers riportano il vantaggio di Washington in doppia cifra (119-107) a 2′:07″ dal termine, chiudendo definitivamente la contesa dopo un tentativo di rimonta Pelicans .

Per Washington ci sono 29 punti per Otto Porter jr. Wall ne aggiunge 22 con 8 assist e 7 rimbalzi. 18 per Beal e 15+9 per Morris. In casa Pelicans 29+15 per Randle, 24 per Mirotic e 19 per Moore.

 

(12-7) Oklahoma City Thunder 98-105 Denver Nuggets (13-7)

Terza vittoria in fila dei Nuggets, che nel finale resistono alla rimonta dei Thunder. Primo tempo tutto a favore di Denver che , nonostante l’assenza di Harris, tira 50% dal campo e va al riposo avanti 63-42 dopo essere stata in vantaggio anche di 25 lunghezze. Nella ripresa i Thunder entrano in campo con un’altra faccia e iniziano una lenta, ma inesorabile rimonta. Ad inizio quarto quarto George con una tripla riporta OKC sotto di 9 (80-71): a 3′ dal termine i Thunder sono sul -6, ma i Nuggets non si fanno prendere dal panico e guidati dai canestri di Murray resistono fino alla sirena portando a casa una vittoria importantissima.

Per Denver ci sono 22 punti con 8 rimbalzi e 8 assist di Jamal Murray, 16+6 per Jokic e 15 per Hernangomez. In casa Thunder tripla doppia da 16 punti, 12 assist e 10 rimbalzi di Westbrook: 24 punti per George e 18 per Schroder.

Precedente1 di 3
Commento

Commento

  1. Nicola

    25/11/2018 10:11

    Correggere il titolo,Bucks vincono

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Risultati NBA