Seguici su

Brooklyn Nets

NBA, il 7 dicembre a Brooklyn si celebra la “Juventus Night”

Il 7 dicembre si celebrerà a Brooklyn, in occasione della sfida contro i Raptors, la Juventus Night, il primo evento di una squadra italiana in NBA

Cos’hanno in comune la Serie A e la NBA?

Apparentemente molto poco ma da oggi ci sarà un legame in più. Come annunicato dai profili social della Juventus, infatti, nella notte del 7 dicembre, al Barclays Center di Brookyn, in occasione della sfida tra i padroni di casa dei Nets e i Toronto Raptors si celebrerà la Juventus Night, una serata a tema bianconero con la squadra torinese al centro dell’attenzione.

https://twitter.com/juventusfc/status/1065320189582106624

Per la prima volta nella storia una squadra italiana sbarca in NBA per un evento di questo tipo, che prevederà la distribuzione di magliette celebrative a tutti gli spettatori e un Barclays Center tutto addobbato con i colori e i loghi della Juventus.

Sarà presente, in qualità di Brand Ambassador, anche David Trezeguet che terrà una sessione di meet&greet con i tifosi prima dell’inizio della partita vera e propria.

Inoltre, per gli appassionati di “soccer”, ci sarà anche la possibilità di vedere, nel pomeriggio americano, la supersfida tra Juventus ed Inter, in programma proprio il 7 dicembre e che verrà trasmessa in diretta anche al 40/40 club, locale di proprietà del famoso rapper Jay Z che si trova di fianco al Barclays Center.

Leggi anche:

Risultati NBA: LeBron vince a Cleveland. OKC batte Golden State, Milwaukee asfalta Portland!

NBA, Gortat si sfoga: “Il momento dei Wizards dimostra che non ero io il cancro”

NBA: Terry Stotts ha rischiato di essere licenziato dai Trail Blazers

Commento

Commento

  1. Luchinho87

    22/11/2018 16:01

    Ma ne hanno altre da pensare questi?

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Brooklyn Nets