Seguici su

Golden State Warriors

Coach Kerr sprona i suoi: “Questa è la vera NBA”

L’allenatore dei Golden State Warriors ha parlato del momento della squadra e della sconfitta subita contro i San Antonio Spurs

Quattro sconfitte nelle ultime cinque partite, i Golden State Warriors stanno affrontando il momento più difficile degli ultimi 4 anni con coach Kerr in panchina. Proprio l’esperto allenatore ha parlato ai microfoni dei giornalisti dopo la batosta subita dai San Antonio Spurs, lanciando dei segnali al proprio roster per poter ripartire da zero, iniziando una stagione nella stagione:

“Abbiamo avuto quattro anni da sogno ed ora siamo nel momento più difficile. Questa è la vera NBA, non ci siamo stati negli ultimi anni ed ora dobbiamo affrontare le avversità e dobbiamo tirare fuori il meglio da noi stessi”

Con Stephen Curry e Draymond Green fuori dai giochi (anche a causa del diverbio con Kevin Durant) gli Warriors hanno perso tutta la sicurezza che li aveva portati a vincere e dominare otto partite consecutive, proprio per questo coach Kerr rimane fiducioso nel riavere i vecchi Warriors, ma chiede risposte veloci ai propri giocatori:

“Ognuno di noi deve stringersi ed aiutare gli altri, bisogna lottare ed eseguire per tutti e 48 i minuti. Stanotte l’abbiamo fatto forse per 24 minuti e abbiamo risposto alle difficoltà. Ero molto contento del secondo tempo dei miei giocatori perchè sono tornati in partita e hanno provato a lottare anche se poi non è bastato. Queste partite devono ricordarci che dobbiamo farlo sempre.

 

 

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Golden State Warriors