Seguici su

News NBA

NBA, infortunio per Norman Powell: fuori 4-6 settimane

Lussazione alla spalla sinistra per il giocatore dei Raptors: previste dalle 4 alle 6 settimane di riposo

La guardia dei Toronto Raptors Norman Powell ha subito una lussazione della spalla sinistra, come riporta Adrian Wojnaroski di ESPN. I tempi di recupero sono stimati in 4-6 settimane.

Il giocatore dei Raptors si è procurato l’infortunio durante la partità di lunedì scorso contro gli Utah Jazz, cosa che lo ha costretto a uscire dal campo di gioco dopo nemmeno un minuto di gioco. Secondo Josh Lewenberg di TSN, i primi test hanno rilevato una sub-lussazione della spalla sinistra, ovvero una dislocazione parziale.

Si tratta di un duro colpo per la franchigia canadese: Powell era diventato un componente rivelante per dare maggiore profondità dalla panchina e, soprattutto, per garantire punti facili dalla lunga distanza. In questo inizio di stagione, il numero 24 dei Raptors è sceso in campo in 11 occasioni, mettendo a referto 5 punti e 2 rimbalzi di media, tirando con un sorprendente 40.9% da dietro l’arco dei tre punti.

Il nativo della California venne selezionato al secondo giro del Draft 2015, con la chiamata numero 46, e da allora ha sempre militato con la franchigia di Toronto. La migliore stagione della sua carriera, per ora, è quella 2016-17, nel corso della quale ha fatto registrare medie di 8.4 punti e 2.2 rimbalzi in 18 minuti di gioco. Considerato anche un buon tiratore perimetrale, il front office dei Raptors ha deciso di estendere il su0 contratto da rookie con un accordo da 42 milioni di dollari complessivi in quattro anni, con una opzione di squadra per la stagione 2021-22.

Toronto ha comunque sufficiente profondità per sopperire alla mancanza della guardia californiana: ci aspettiamo che Coach Nurse affiderà maggiori minuti aDelon Wrigh e a Fred VanVleet  nelle prossime settimane.

 

Leggi anche:

NBA, Kawhi Leonard confessa: “Non sono mai stato tifoso dei Lakers”

Kawhi Leonard: “Le partite importanti in NBA sono ad aprile, maggio e giugno”

Dirk Nowitzki su Doncic e sul suo arrivo in NBA

NBA, le parole di Booker e i Suns dopo la sconfitta contro i Nets

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA