Seguici su

Risultati NBA

Risultati NBA: Golden State vince la settima di fila, Chris Paul spinge i Rockets fuori dalla crisi

Settima vittoria consecutiva per Golden State spinta dalle giocate di Durant e Curry. Toronto passa in casa dei Suns, vittorie anche per Knicks, Thunder e Rockets

(1-7) Phoenix Suns 98-107 Toronto Raptors (8-1)

Vittoria maturata nel secondo tempo per i Toronto Raptors, che vincono in trasferta in casa dei Suns. Primo tempo equilibrato, con i Suns che spinti dai canestri di Booker, Ayton e Canaan riescono a fare partita pari con i Raptors. Dopo 24 minuti il punteggio vede i padroni di casa avanti 52-48 con la sensazione però che Toronto possa piazzare il break decisivo. E così accade infatti al ritorno in campo delle squadre: Toronto cambia l’intensitò in difesa, con Phoenix che non trova più la via del canestro. 29-19 il parziale del terzo quarto, con Toronto che prende il comando della gara ma con i Suns sempre in partita. Sul -4 ad inizio del finale i Suns però non trovano il canestro per due minuti, subendo un parziale di 14-2 che risulterà decisivo: i Raptors infatti controllano nel finale gli ultimi tenattivi di rimonta dei padroni di casa vincendo la partita.

Per i Raptors 19 punti per Leonard, 11 punti e 12 assist per Lowry e 16+7 di Valanciunas. In casa Suns 17 punti e 18 rimbalzi per Ayton, 19 per Canaan e 18 per Booker.

 

(9-1) Golden State Warriors 116-99 Minnesota Timberwolves (4-5)

Vittoria per i Golden State Warriors, che grazie ad un ultimo quarto pefetto sbrigano la pratica Timberwolves. Primo tempo molto equilibrato alla Oracle Arena con gli attacchi sugli scudi. Warriors che chiudono avanti il primo quarto 36-32 ma pronta risposta Wolves nel secondo parziale, con la squadra di Thibodeau che rimane attaccata ai campioni NBA. All’intervallo infatti Warriors avanti, ma solo di 3 punti sul 61-58. Nel terzo periodo la partita cambia, con Minnesota che passa in vantaggio spinta dai canestri di Wiggins e Butler. 87-83 per gli ospiti all’ultima mini pausa, con gli Warriors che però entrano in campo nel quarto quarto con il giusto atteggiamento. Grazie ad una difensa perfetta, che concede solo 12 punti agli ospiti nell’ultimo quarto, Golden State domina negli ultimi 12 minuti grazie alle triple di Thompson, i punti di Curry e Durant e le giocate difensive di Draymond Green. Il parziale del quarto periodo, 33-12, è eloquente e consenga la settima vittoria consecutiva per la squadra di Kerr.

Per Golden State 33 punti e 13 rimbalzi per Durant, 28 punti, 9 rimbalzi e 7 assist per Curry e 22 per Thompson. 22 i punti per Wiggin in casa Timberwolves, 21 per Butler e 13+11 per Towns.

3 di 3Successivo
Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Risultati NBA