Seguici su

News NBA

NBA, Donovan Mitchell e il suo momento di “crisi”

Nelle 3 partite di inizio stagione, Donova Mitchell ha avuto una piccola “crisi” per la troppa pressione e ne è uscito solo dopo la vittoria contro gli Houston Rockets di questa notte

Donovan mitchell

Dopo una super prestazione da 38 punti, 7 assit e 5 rimbalzi e conseguente vittoria per 100-89 contro gli Houston Rockets di mercoledì notte, la stellina degli Utah Jazz Donovan Mitchell ha confessato di aver avuto una piccola crisi.

Nelle prime 3 partite, infatti, il 22enne aveva avuto qualche problema (anche se le sue cifre non lo hanno reso evidente) a ritrovare il ritmo.

Come ha riportato Tim MacMahon di ESPN, infatti, Mitchell ha spiegato:

“Ero perso nei miei pensieri. Non ho dormito tanto.”

E ha poi aggiunto:

“Nelle ultime partite, ho avuto problemi perchè avevo un po’ di pressione. Sono arrivato [alla partita di mercoledì] con l’idea di cercare semplicemente l’uomo libero. Questo è stato veramente il problema maggiore. L’anno scorso ai Playoff, ci sono state partite in cui sono andato troppo profondo o altro, semplicemente non facendo le giocate giuste.

Per me, solo il fatto essere in grando di eseguire le giuste letture presto mi ha permesso di calmarmi e rilassarmi un po’. Mi sono sempre messo pressione, che fosse l’inizio dello scorso anno o qualsiasi altro momento, per essere perfetto. E ovviamente, questo è impossibile.

Come riporta Tony Jones del The Athletic, prima della partita di ieri, coach Quin Snyder ha voluto incontrare lo stesso Mitchell per dargli alcuni consigli, tra cui:

“Fidati delle tue letture sul pick-and-roll. Fidati dei tuoi compagni di squadra. Fai le giocate di pallacanestro giuste e i risultati arriveranno.”

 

Leggi anche:

NBA, Lance Stephenson su coach Luke Walton

NBA, prima vittoria di LeBron in maglia Lakers: “E’ una bella sensazione”

Gli Wizards commentano la prestazione monstre di Curry

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA