Seguici su

L.A. Clippers

NBA, Danilo Gallinari: “Obiettivo Playoff. Nazionale? Ho scelto i Clippers”

L’azzurro ha svelato l’obiettivo stagionale dei suoi Los Angeles Clippers in una intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport.

danilo gallinari

Altro giro, altra stagione NBA per Danilo Gallinari. Siamo all’11esima avventura nella Lega per l’atleta azzurro che quest’anno deve per forza di cose essere il leader-trascinatore dei nuovi Los Angeles Clippers. Dopo aver perso in estate DeAndre Jordan, la franchigia californiana ha bisogno di certezze, e Gallinari rappresenta il giocatore d’esperienza su cui poggiare il proprio recente futuro. In una intervista rilasciata alla “Gazzetta dello Sport“, Danilo ha svelato la sua condizione dopo aver avuto qualche problema fisico di troppo negli scorsi mesi:

“Ora sto bene. L’anno passato certe situazioni sono sfuggite al mio controllo. Il recupero dallo strappo al gluteo è stato gestito male, con un rientro troppo frettoloso. Il problema alla mano è stato fortuito. Durante l’estate ho lavorato come un matto in palestra: pochissimi giorni off. Sono tornato a Los Angeles ad agosto, prima del solito. Perché volevo farmi trovare pronto per l’inizio di questa stagione.”

L’obiettivo dei Los Angeles Clippers rivoluzionati quale sarà in questa nuova stagione NBA?

“Se la difesa giocherà per come è stata pubblicizzata e il nostro attacco si confermerà nei top 10 come l’anno passato, garantisco i playoff”.

Chi è la squadra anti-Warriors? Il Gallo risponde così:

Non c’è risposta. Però è più probabile trovare un anti-Warriors che un’anti-Juve (ride). Direi Houston, ma attenzione a Boston.

La chiosa sulla sua situazione, complicata, con la Nazionale italiana:

“A parte la lettera aperta che ho scritto per rispondere ad alcune dichiarazioni sul mio conto, la situazione è molto chiara. Sono tornato apposta a Los Angeles per parlare con i Clippers perché volevo esserci a settembre, ma la società ha preferito che non rispondessi alla convocazione. Quando sei il giocatore più pagato e importante e il tuo club ti esprime questo desiderio, non è facile contrariarlo. Ho seguito quelle scelte.”

 

Leggi anche:

Adidas Playground Milano League: intervista a Danilo Gallinari

Risultati NBA: i Blazers rovinano il debutto di LeBron; Sixers in scioltezza

Italbasket, Gallinari dice no alla Nazionale: “Mi preparo per i Clippers”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Clippers