Seguici su

L.A. Clippers

Mercato NBA: i Clippers pareggiano l’offerta dei Pelicans per Tyrone Wallace

Rimane a bocca asciutta la franchigia di Anthony Davis

via nba.com

Era nell’aria, ma l’insider NBA Adrian Wojnarowski ne ha riportato l’ufficialità nelle ultime ore: l’offerta dei New Orleans Pelicans per Tyrone Wallace è stata pareggiata dai Los Angeles Clippers, squadra con la quale il 24enne prodotto di California ha giocato nell’ultima stagione. La 60ª scelta al Draft NBA 2016 è finalmente riuscita a dimostrare il proprio valore: dopo un anno di G League coi Salt Lake City Stars, i Clippers, dopo un nuovo periodo nella lega di sviluppo, hanno puntato su di lui. Tyrone Tyrin Wallace Jr. non ha deluso.

I Clippers hanno pareggiato il biennale da $3M complessivi offerto al nativo di Bakersfield, California, che era restricted free agent. Il suo contratto contiene comunque una parte di salario non-garantita. LA, continua Wojnarowski, si trova ora con 17 giocatori sotto contratto, cifra che dovrà calare a 15 entro l’inizio di stagione.

Nella sua stagione da rookie, Wallace ha segnato 22 punti contro Golden State, entrando nella nostra classifica sui migliori rookie dell’anno per gli ultimi 3 mesi della regular season, terminando al 27° posto, tra Daniel Theis e Terrance Ferguson.

I Pelicans, dopo aver aggiunto a roster Darius Morris, restano dunque a bocca asciutta. La squadra di Anthony Davis proverà anche quest’anno a farsi spazio in una Western Conference sempre più forte, nella quale cercano un posto al sole anche gli stessi Clippers.

 

Leggi anche:

NBA, LeBron sullo spot di Kaepernick: “Sto con Nike”

NBA, Kevin Knox firma un pluriennale con Puma

NBA: Doc Rivers prospetta una grande stagione per Tobias Harris

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Clippers