Seguici su

Brooklyn Nets

Mercato NBA: Mavs, Pelicans e Nets interessate a Mario Chalmers

Il due volte campione NBA con la maglia dei Miami Heat sta ancora cercando casa per la prossima stagione, ma sarebbero già diverse le squadre interessate ai suoi servigi

Secondo Marc J. Spears di ESPN, diverse squadre tra cui New Orleans, Brooklyn e Dallas starebbero cercando di mettere sotto contratto il super veterano Mario Chalmers, uscito definitivamente dal tunnel degli infortuni e free agent sul mercato NBA.

Dopo essersi rotto il tendine d’Achille nel marzo 2016 infatti – cosa che lo ha costretto a saltare poi tutta la stagione 2016-2017 – il 32enne ha ottenuto un contratto parzialmente garantito con i suoi Memphis Grizzlies per la stagione appena passata, conclusa a 7.7 punti e tre assist di media a partita in 66 gare disputate.

Nonostante l’usura del tempo e il pesante infortunio subito, Chalmers è riuscito comunque a dimostrare di poter essere ancora un valido pedone nello scacchiere dell’NBA moderna, soprattutto vista la sua duttilità difensiva e la discreta capacità di giocare ‘on and off the ball’. 

Inoltre, la sua esperienza e il suo palmarés (due titoli NBA vinti con i Miami Heat di James/Wade/Bosh) potrebbero far comodo per lo sviluppo di giovani come Dennis Smith Jr., Luka Doncic o D’Angelo Russell; d’altra parte in ottica Playoff, Chalmers potrebbe rivelarsi un buon backup per Jrue Holiday, vista specialmente la dipartita senza troppo preavviso di Rajon Rondo.

 

Leggi anche:

Mercato NBA: manca solo l’ufficialità per Anthony ai Rockets

Mercato NBA: Shalvin Mack firma con i Memphis Grizzlies

NBA: Luka Doncic in cima alle previsioni di ESPN per il titolo di miglior rookie

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Brooklyn Nets

Stiamo aggiornando la nostra Informativa sulla Privacy in ottemperanza al nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).
Chiudendo questo disclaimer verrà settato un cookie a conferma della presa visione di questo avviso.