Seguici su

News NBA

Inaugurata oggi la “I Promise School”, la scuola fondata da LeBron James ad Akron

Viene inaugurata oggi la “I Promise School”, la scuola fondata da LeBron James per i ragazzi provenienti da famiglie “difficili”nella sua città natale di Akron

SEO

Sarà inaugurata oggi la “I Promise School”, la scuola fondata da LeBron James ad Akron, sua città natale. Sarà parte della scuola pubblica di Akron, quindi non si tratta di una scuola privata o a pagamento. Come riportato da Jeff Zillgitt, l’obiettivo di LeBron James è quello di accogliere da subito 240 studenti dagli 8 ai 10 anni e andrà ad allargarsi anche ad altre fasce d’età entro il 2022.

L’obbiettivo di LeBron James con l’apertura di questa scuola è quello di offrire un’istruzione ai ragazzi che vivono in famiglie con situazioni “difficili”: a questo proposito la “I Promise School” offre anche dei corsi per gli adulti che vogliono ottenere un diploma di scuola superiore aiutandoli poi anche nel successivo inquadramento nel mondo del lavoro.

LeBron James e la sua associazione benefica hanno lavorato duramente per aprire la scuola in tempo per il nuovo anno scolastico (che va dal 30 luglio al 17 maggio): le classi saranno composte da 20 studenti e al momento la “I Promise School” ha già assunto 12 insegnanti e 43 persone che lavoreranno nello staff scolastico.

Ieri, LeBron James sul suo profilo Twitter si è detto entusiasta per l’apertura della scuola:

“Il nervosismo per il primo giorno di scuola è arrivato!! Domani sarà uno dei giorni, se non il giorno più importante della mia vita quando andremo ad aprire la ‘I Promise School’. Il ragazzino da Akron che ha saltato 83 giorni di scuola a 9 anni aveva grandi sogni!”

Le stanze della scuola sono tapezzate di immagini di LeBron ad eventi benefici con bambini e ragazzi, oltre ad avere i loghi della fondazione di James e i murales dello stesso LBJ, Muhammad Ali, Jackie Robinson, Jesse Owens e Martin Luther King Jr.

 

Leggi anche:

NBA, Anthony Davis: “Da adesso Cousins è un nemico per me”

Mercato NBA, ufficiale il buyout tra Anthony e gli Hawks

Mercato NBA, Howard: “Gli Warriors mi avevano contattato”

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA