Seguici su

Mercato NBA 2019

NBA, Pelicans: DeMarcus Cousins potrebbe rifirmare un contratto breve

Nell’attesa di ritornare dall’infortunio, DeMarcus Cousins è sempre più vicino a firmare un nuovo contratto con i Pelicans, con l’obiettivo di ottenere un max contract entro due anni

Nonostante le indubbie qualità del giocatore, l’estate di DeMarcus Cousins, dopo l’infortunio al tendine d’Achille che lo ha costretto a terminare a gennaio la stagione, potrebbe essere meno ricca di quanto ci si potesse immaginare.

La notevole entità dell’infortunio del #0 ha messo in allerta la maggior parte delle squadre originariamente interessate a lui che non vogliono trovarsi nella situazione di offrire un max contract ad un giocatore che potrebbe non tornare più lo stesso dopo il problema fisico.

Se a questo fattore aggiungiamo anche che sono poche le squadre in cerca di un centro che sono in grado di avere uno spazio salariale sufficiente, ecco che torna alla ribalta un’opzione che fino a qualche tempo fa sembrava ormai esclusa: la firma di un nuovo contratto con i New Orleans Pelicans.

Secondi quanto riportato da Adrian Wojnarowski di ESPN, infatti, Cousins, arrivato in Louisiana a febbraio 2017 dopo uno scambio con i Kings, sembrerebbe intenzionato a firmare un nuovo contratto breve (massimo di due stagioni) con i Pelicans nella speranza di poter far risalire il suo valore, puntando ad un max contract nei prossimi due anni.

Oltre alla questione economica, inoltre, la sempre più possibile permanenza di Cousins in Louisiana permetterebbe di vedere, si spera, per una stagione intera, la coppia Anthony Davis/DeMarcus Cousins in azione, dopo che nella prima metà dell’anno scorso aveva dato solo un assaggio delle sue potenzialità (nelle 48 partite giocate nel 2017/18 il #0 ha messo a referto 25.2 punti, 12.9 rimbalzi e 5.4 assist di media).

 

Leggi anche:

Mercato NBA: Steve Kerr rinnova con i Golden State Warriors

Mercato NBA: i Mavericks declinano l’opzione di Dirk Nowitzki

Mercato NBA, gli Warriors proveranno a firmare DeAndre Jordan

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2019