Seguici su

Cleveland Cavaliers

NBA, Warriors: Andre Iguodala ancora in dubbio per Gara 2

Ai box da Gara 3 delle Conference Finals, Andre Iguodala si avvicina al rientro, ma Coach Kerr ammette: “Per Gara 2 la sua partecipazione è ancora in dubbio”

iguodala

Se i Golden State Warriors vorranno vincere anche Gara 2 e portare la serie a Cleveland con un vantaggio di 2-0, dovranno, probabilmente, farlo senza Andre Iguodala.

Durante l’allenamento di ieri, infatti, Coach Kerr ha ammesso che il #9 è ancora “doubtful” per Gara 2, lasciando quindi aperti pochi spazi ad un ritorno in campo già in occasione della seconda partita delle Finals.

“Oggi Andre è qui e ha fatto un po’ di lavoro – spiega Kerr. Si sente un po’ meglio. Ma in ogni caso io direi che è doubtful per Gara 2, ma vedremo come andrà.”

Il 34enne è ai box da Gara 3 delle Conference Finals contro gli Houston Rockets a causa di una contusione alla gamba sinistra. Nelle 13 partite di Playoff finora giocate Iguodala ha messo a referto 7.9 punti, 4.9 rimbalzi, 3.1 assist e 1.4 palle rubate di media, ma il suo apporto sul campo va ben oltre il dato statistico, essendo la difesa e la cattiveria agonistica i suoi veri punti di forza.

L’appuntamento per Gara 2 è alla notte tra Domenica e Lunedì alle 02.00 ora italiana, quindi le speranze di recupero non sono ancora azzerate, vedremo se l’ex Denver Nuggets riuscirà ad essere della partita.

 

Leggi anche:

NBA, Lue dà fiducia a J.R. Smith: “Può attraversare tutto”

NBA, Thristan Thompson graziato, solo $25 mila di multa per lui, nessuna sospensione

NBA, nessuna sanzione per Kevin Love

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Cleveland Cavaliers