Seguici su

Mercato NBA 2018

NBA, Orlando è interessata a Kelvin Sampson per la panchina

C’è un nome anche per la panchina dei Magic: si parla di Kelvin Sampson, attuale allenatore degli Houston Cougars

Fra le panchine ancora vacanti c’è da qualche tempo quella degli Orlando Magic. Dopo l’ennesima stagione senza acuti la franchigia ha infatti deciso di allontanare Frank Vogel ed è ancora alla ricerca di un nuovo allenatore.

Secondo Marc Stein, nei corridoi della dirigenza Magic si fa sempre più insistente la candidatura di Kelvin Sampson, attuale coach dell’università di Houston.

Sampson, durante la sua carriera, ha allenato solamente squadre di college: Washington State, Oklahoma, Indiana e infine Houston, dove ha riportato i Cougars al torneo NCAA per la prima volta dal 2010. È stato però assistente allenatore per tre anni ai Milwaukee Bucks e altri tre agli Houston Rockets, prima di venire punito per 5 anni dall’NCAA per violazioni del regolamento in materia di reclutamento quando era ad Indiana.

Ad Orlando la situazione è fra le più difficili dell’intera lega. Una serie di mosse infelici hanno lasciato a roster solo pochi pezzi da cui ripartire: Aaron Gordon, Jonathan Isaac ed Evan Fournier. Quest’ultimo andrà in scadenza nel 2020-2021 ed è tutt’altro che sicuro di rimanere in Florida.

La scelta di Sampson sarebbe quantomeno sorprendente vista la sua mancanza di esperienza da allenatore in NBA. D’altro canto c’è però da considerare l’attuale poca appetibilità della panchina dei Magic, alle prese con un complicato processo di ricostruzione. Se assunto, Sampson potrebbe fare da traghettatore in attesa di tempi migliori.

 

Leggi anche:

NBA: Bucks, Mike Budenholzer è il nuovo allenatore

NBA, Casey saluta i Toronto Raptors

NBA: Sixers, rinnovo di contratto in vista per coach Brett Brown

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2018

Stiamo aggiornando la nostra Informativa sulla Privacy in ottemperanza al nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).
Chiudendo questo disclaimer verrà settato un cookie a conferma della presa visione di questo avviso.