Seguici su

Mercato NBA 2018

NBA: Bucks, Mike Budenholzer è il nuovo allenatore

Una delle panchine più intriganti della lega ha trovato finalmente il proprietario

SEO

I Milwaukee Bucks hanno raggiunto il tanto desiderato accordo con Mike Budenholzer sulla base di un quadriennale. Budenholzer, da tempo in cima alla lista del General Manager Jon Horst, era stato accostato nei giorni scorsi anche ai Toronto Raptors, in cerca del degno sostituto di Dwane Casey.

Secondo quanto riporta Adrian Wojnarowski di ESPN, i Bucks hanno avanzato la loro offerta formale dopo un lungo incontro faccia a faccia tra l’ex Atlanta Hawks, Giannis Antetokounmpo e Khris Middleton ed è stato trovato un principio d’intesa.

Assistente di Popovich per 17 stagioni agli Spurs, Budenholzer aveva assunto il ruolo di capo allenatore ad Atlanta nel 2013 contribuendo – annata corrente esclusa – ad allungare la striscia di apparizioni consecutive ai Playoff degli Hawks, presenti ininterrottamente dal 2008 al 2017. Il processo di rebuilding intrapreso ha fruttato alla franchigia una scelta in Top-3 già a partire dal Draft del prossimo giugno.

Highlight del quinquennio in Georgia è sicuramente il  2014-15, quando la squadra raggiunse quota 60 vittorie in stagione regolare e ben 4 elementi del quintetto base vennero chiamati all’All-Star Game; un traguardo che valse all’allenatore 48enne il riconoscimento di Coach Of the Year.

 

Leggi anche:

NBA, Cousins ed i Pelicans prenderanno strade diverse

Non dimenticatevi di JJ Barea

Victor Oladipo è diventato una SuperStar NBA!

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2018

Stiamo aggiornando la nostra Informativa sulla Privacy in ottemperanza al nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).
Chiudendo questo disclaimer verrà settato un cookie a conferma della presa visione di questo avviso.