Seguici su

Brooklyn Nets

NBA, Pablo Prigioni e Tiago Splitter entrano a far parte dello staff dei Nets

I Brooklyn Nets hanno annunciato l’ingaggio di due ex giocatori NBA che entreranno a far parte dello staff della franchigia: si tratta di Pablo Prigioni e Thiago Splitter

SEO

I Brooklyn Nets hanno annunciato di aver ingaggiato l’ex play argentino Pablo Prigioni: entrerà a far parte come assistant coach dello staff di Atkinson. Prigioni ha speso la maggior parte della sua carriera in Europa, ed ha vinto anche una medaglia di bronzo alle Olimpiadi del 2008 con l’Argentina. Nel 2012 ha poi fatto il salto nell’NBA, giocando come rookie a 32 anni per i New York Knicks. Nei quattro anni nella Lega ha giocato anche per Rockets e Clippers.

Sempre i Nets hanno annunciato anche l’ingaggio di Tiago Splitter come pro-scout. L’ex centro brasiliano vanta una lunga carriera in NBA: ha vinto un titolo con i San Antonio Spurs nel 2014 prima di chiudere i suoi 7 anni nella Lega con le maglie di Hawks e 76ers. Splitter, oltre al ruolo di scout, avrà anche il compito di player on-court development. Quest’ultimo è uno dei focus dell’organizzazione dei Nets: con tanti giovani e scarti di altre squadre a roster, migliorare ciò che hanno già in casa sarà fondamentale per Brooklyn, che quest’anno è riuscita a far sbocciare Spencer Dinwiddie e Joe Harris, tra gli altri.

 

Leggi anche:

I New Orleans Pelicans non offriranno il massimo salariale a DeMarcus Cousins

Oklahoma City Thunder: Carmelo Anthony non uscirà dal contratto in estate

Operazione chirurgica al ginocchio sinistro per Bogdan Bogdanovic dei Sacramento Kings

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Brooklyn Nets