Seguici su

Golden State Warriors

Warriors, tagliato Omri Casspi

I Warriors, per liberare lo spazio per Quinn Cook, tagliano Omri Casspi che dovrà abbandonare le speranze di mettere al dito un anello da campione NBA

I Golden State Warriors hanno annunciato di aver tagliato Omri Casspi.

L’ala 29enne viene “sacrificata” dalla dirigenza della franchigia della California per liberare spazio per la guardia Quinn Cook, giocatore importante in ottica post-season.

Dato che questa risoluzione contrattuale arriva dopo il primo marzo, Casspi non avrà la possibilità di firmare con un’altra squadra da Playoff. Come riportato da Marc Stein di ESPN, la scelta degli Warriors di tagliare il giocatore è legata alla necessità di lunghi della formazione allenata da Steve Kerr, che ha preferito privarsi di un’ala piuttosto che sacrificare un lungo.

Casspi, che aveva firmato un contratto annuale con i Warriors nel corso dell’estate scorsa, ha giocato 53 partite in questa stagione, facendo registrare, in 14 minuti a partita, 5.7 punti e 3.8 rimbalzi di media.

 

Leggi anche:

Doc Rivers: “Non sono mai stato così orgoglioso di una squadra che non arriva ai Playoff”

Warriors, sollievo McCaw: out “solo” un mese

Kerr tranquillo: “Possiamo battere chiunque nella lega senza Steph”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Golden State Warriors