Seguici su

Dallas Mavericks

Finisce anzitempo la stagione di Dirk Nowitzki

Nowitzki ha subito una piccola operazione alla caviglia sinistra. Nonostante ciò, le chance di vederlo in campo anche la prossima stagione aumentano

Dopo Kyrie Irving anche un altro giocatore dovrà abbandonare il parquet per questa stagione. Dirk Nowitzki si è infatti sottoposto ad una piccola operazione alla caviglia sinistra. Con sole 3 partite rimaste nel calendario dei Dallas Mavericks, Nowitzki non tornerà prima della prossima stagione.

I Mavs hanno annunciato sul loro sito che il tedesco si è operato nella giornata di ieri alla Carrell Clinic di Dallas.

Nonostante l’operazione, le chance di rivedere Dirk in campo la prossima stagione non dovrebbero essere influenzate, come confermato da Tim MacMahon di ESPN:

Anzi, questo intervento potrebbe invece aver ottenuto l’effetto opposto. La risoluzione del problema alla caviglia avrebbe aumentato le possibilità di ammirare Nowitzki in campo per la 21esima annata. Lo conferma Marc Stein, al quale Nowitzki aveva confermato la sua intenzione di tornare in campo l’anno prossimo, nonostante le 40 candeline che spegnerà il prossimo 19 giugno.

“Ora come ora, voglio giocare anche l’anno prossimo. Mi sento bene, ho saltato solo una partita questa stagione. Ho firmato un contratto biennale perché volevo giocare altri due anni. Ed è ciò che farò.”

Nelle 77 partite giocate quest’anno, Dirk ha tirato con una percentuale sopra il 40% dall’arco, la più alta dal 2013. Ha tenuto una media di 12 punti e 5.7 rimbalzi per partita.

 

Leggi anche:

Risultati della notte

Celtics, Irving su Instagram: “Non mollo”

Kerr “imbarazzato” per la sconfitta con i Pacers

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Dallas Mavericks