Seguici su

Cleveland Cavaliers

Cavs, infortunio per Tristan Thompson

Thompson out per un po’. Tyronn Lue dovrà rivedere nuovamente le rotazioni

Credits to Sporting News via google

L’integrità fisica che nell’ultimo quadriennio aveva permesso a Tristan Thompson di essere sostanzialmente onnipresente – 447 partite giocate consecutivamente –  sembra averlo “abbandonato” in questa stagione.

Secondo quanto si apprende dal comunicato emesso sul sito dei Cavs nella giornata di ieri, il giocatore ha subìto un infortunio  alla caviglia nel corso del primo tempo della partita casalinga poi persa contro i Denver Nuggets.

Avendo giocato sopra al dolore per il resto dell’incontro, la sua condizione  è peggiorata in modo significativo con il passare delle ore e gli esami cui è stato sottoposto hanno evidenziato la distorsione. Previsioni circa la data del rientro – precisa la franchigia – verranno formulate con maggior precisione sulla base di valutazioni quotidiane a seconda della risposta al trattamento di recupero.

Il canadese sarà dunque costretto a fermarsi nuovamente dopo essere rimasto ai box per circa un mese per un guaio al polpaccio.

Vista la contemporanea assenza di Kevin Love, che proverà in ogni modo ad anticipare il rientro, le rotazioni all’interno del reparto lunghi di Cleveland si accorciano notevolmente.

 

Leggi anche:

Risultati NBA: Giannis da Oscar, Oladipo abbatte Washington, Raptors inarrestabili

Brad Stevens: “Gordon Hayward non giocherà questa stagione”

Kobe da Oscar: il corto animato “Dear Basketball”vince la statuetta

Bulls, si valuta prolungamento di contratto per Portis

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Cleveland Cavaliers