Seguici su

Golden State Warriors

Durant su Pachulia: “È solo maldestro”

Il numero 35 dei Warriors difende a spada tratta il compagno di squadra dalle accuse mossegli recentemente da parte di diversi giocatori NBA.

Dopo le accuse di Russell Westbrook e Paul George, c’ha pensato KD35 a calmare le acque sul caso Pachulia.

Il georgiano infatti è colpevole, secondo i giocatori di OKC, di aver cercato di far del male volontariamente a Westbrook durante la partita dello scorso sabato tra le due squadre dell’Ovest. Non c’è voluto molto perché la notizia facesse il giro della lega, tanto che molti giocatori (tra i quali troviamo anche Kyrie Irving) si sono subito schierati a favore di Paul e Russell, definendo Pachulia un serio pericolo per l’incolumità di tutti.

“La lega dovrebbe prendere provvedimenti su quest’uomo, questa m***a è ridicola.”

Ha scritto su Instagram Kyrie, al cui commento però ha subito replicato Durant difendendo senza mezze misure il suo compagno di squadra:

“Non credo che Zaza volesse far male a qualcuno, lui ama e rispetta troppo il gioco per fare cose di questo tipo. È solo maldestro, come la maggior parte dei lunghi. Ho visto i video e posso dirlo con certezza.”

Ha dichiarato KD ai microfoni di Anthony Slater, The Athletics.

“Si vede chiaramente che il piede di Nick (Young) si è agganciato alla gamba di Zaza, per questo è inciampato. Non penso abbia cercato di far del male a Russ. Nonostante a tutti lì per lì sembrasse una giocata scorretta, io ho visto tutte le immagini e i video al rallentatore. È stata solo una giocata sfortunata, sono contento che Russ non si sia fatto male.”

Nonostante le parole al miele di Durant, sarebbe difficile dare il beneficio del dubbio a Pachulia date le quantità di volte in cui si è trovato in situazioni analoghe a questa (ricordiamo soprattutto l’infortunio occorso a Kawhi Leonard, costatogli le Finali di Conference dello scorso anno).

Che la lega possa/debba davvero prendere provvedimenti sul numero 27 georgiano arrivati a questo punto?

 

 

Leggi anche:

Draymond Green: ancora un tecnico ed è sospensione 

La volta buona dei Toronto Raptors (?)

Popovich su LeBron James: “È un pò come Black Panther”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Golden State Warriors