Seguici su

All Star Game

All-Star Weekend, Quavo MVP delle celebrità, Bogdanovic del Rising Stars e il Team World domina sul Team USA

All-Star Friday tra celebrità e giovani promesse: il rapper Quavo vince l’MVP e il suo Team Clippers vince la sfida, così come Bogdanovic e il Team World

All-Star Celebrity Game: è stato il rapper Quavo a vincere il titolo di MVP della competizione che da anni nel venerdì dell’All-Star Weekend vede affrontarsi diverse celebrità in campo.

In questa edizione è stato il Team Clippers ad imporsi per 75-66 sul Team Lakers e l’MVP Quavo è stato anche il top scorer di serata con 19 punti seguito dal compagno di squadra, il corridore canadese Andre De Grasse e dalla presentatrice di NBA2KTV Rachel De Mita con 17.

Il giocatore di golf Bubba Watson, invece, ha avuto una giornata particolare: dopo aver giocato la mattina in un importante torneo del PGA Tour, infatti, è arrivato allo Staples Center per giocare con il Team Clippers. Le sue prestazioni sul campo da golf, però, sono decisamente migliori, così come anche le sue scelte di gioco, dato che provare ad attaccare il canestro contro Tracy McGrady, come nel video, difficilmente porta a buoni risultati.

Con il secondo tempo della partita c’è stata anche l’introduzione di una nuova meccanica: la linea del tiro da 4 punti. Grazie a questa trovata la NBA è riuscita a dare una finalità benefica anche a questa partita annunciando che per ogni tiro da quattro andato a segno avrebbe effettuato una donazione di $4000 a favore del Thurgood Marshall College Fund che si occupa di garantire il diritto allo studio.

Nate Robinson è stato in grado di segnare in due occasioni da dietro la linea dei 4 punti e, inoltre, ha avuto anche la possibilità, per lui molto rara in NBA, di essere marcato da qualcuno fisicamente più piccolo di lui, l’attore 12enne Myles Brown:

Appuntamento all’anno prossimo a Charlotte per un evento che attira sempre molta attenzione e che permette anche, seppur indirettamente, di portare l’attenzione su importanti organizzazioni o eventi che altrimenti rischierebbero di non riscuotere il giusto successo.

Precedente1 di 2
Commento

Commento

  1. Pingback: All-Star Weekend, Quavo MVP delle celebrità, Bogdanovic del Rising Stars e il Team World domina sul Team USA - Arcobaleno Sport

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in All Star Game