Seguici su

Brooklyn Nets

Brooklyn Nets, Jeremy Lin esercita la player option

Con largo anticipo, la stella (infortunata) dei Brooklyn Nets Jeremy Lin ha deciso di avvalersi della propria player option per la prossima stagione

Poche ore dopo la trade deadline, in un mercato relativamente tranquillo per quanto riguarda i Brooklyn Nets, la loro stella infortunata, Jeremy Lin ha preso una decisione. Come riporta Zach Lowe di ESPN, infatti, il 29enne ha deciso di esercitare la propria player option da 12.5 milioni di dollari per la prossima stagione.

L’annuncio è stato una sorpresa poiché è raro che un giocatore decisa così presto, durante la regular season, se applicare o meno tale clausola del contratto. Lin, infatti, avrebbe potuto aspettare ancora qualche mese prima di fare una scelta definitiva, ma, probabilmente, dopo l’infortunio nella prima gara della stagione, ha avuto modo di pensarci a fondo.

Non è una sorpresa, invece, l’esito della decisione. In una free agency che si prospetta ben poco remunerativa, saranno tanti i giocatori a non voler esplorare il mercato, rimanendo nella certezza economica dei propri contratti pre-esistenti. Un altro che potrebbe seguire quanto fatto da Lin? De Andre Jordan.

Nella sua prima stagione ai Nets, l’asioamericano aveva ottenuto 14.5 punti, 5.1 assist e 3.8 rimbalzi a partita e adesso avrà modo di vestire ancora la maglia di Brooklyn prima di diventare free agent nel 2019.

 

Leggi anche:

Nets, ufficiale l’arrivo di Dante Cunningham

Dwyane Wade entusiasta di tornare a Miami

Risultati NBA: Irving mata i Wizards all’overtime; bene Warriors e Raptors; crollo Thunder a LA

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Brooklyn Nets