Seguici su

Mercato NBA 2022

Toronto sulle tracce di Vince Carter

La franchigia canadese starebbe valutando la possibilità di (ri)firmare il futuro Hall of Famer qualora venisse tagliato dai Sacramento Kings

Secondo Michael Grange di Sportsnet, i Toronto Raptors pare stiano prendendo in considerazione l’idea di mettere sotto contratto almeno un giocatore che (teoricamente) verrà tagliato dall’attuale squadra, tra i quali spicca proprio il nome di Vince Carter.

Nonostante infatti non abbiano fatto alcun acquisto entro la trade deadline, i canadesi sono ancora in tempo per aggiungere qualche tassello alla propria squadra, a patto che ciò avvenga entro la buyout deadline. E chi meglio di Air Canada potrebbe fare al caso loro? In quella che potrebbe essere la miglior stagione per i Raptors infatti, Carter porterebbe esperienza e profondità in uscita dalla panchina (in stagione sta tirando col 37% dall’arco), senza contare poi che un suo ritorno a Toronto sarebbe tanto romantico per i tifosi quanto per lui stesso, che aveva già dichiarato la sua volontà di concludere la carriera NBA con la maglia della squadra che lo scelse nell’ormai lontano 1998. Per ora però non resta altro da fare se non aspettare e vedere che decisione prenderanno i Kings nei prossimi giorni.

Alla sua 20esima stagione da professionista, il numero 15 di Sacramento sta viaggiando a 5 punti, 1.1 assist e 2.1 rimbalzi a partita in 16 minuti di utilizzo.

 

Leggi anche:

Kings, tagliato Georgios Papagiannis

Dwyane Wade entusiasta di tornare a Miami

All Star Game, Kemba Walker sostituirà Porzingis

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2022