Seguici su

Risultati NBA

Risultati NBA: LeBron da record (e che record!) ma i Cavs inciampano ancora. Male anche Boston, OK(C)

LeBron arriva a 30mila punti in carriera ed entra nell’Olimpo, ma gli Spurs rovinano la festa. Anche la crisi Celtics non si ferma. Mentre Oklahoma è più in forma che mai

(14-33) Sacramento Kings 105 – 99 Orlando Magic (14-33)

La guerra dei bottoni apre i risultati NBA della notte. E se, per coincidenza d’orario, alla gara in Florida probabilmente sono state preferite le convocazioni delle riserve per l’All-Star Game, fra le due peggiori squadre della Lega è uscito comunque uno scontro da non disdegnare.

A uscirne vincitori dei corsari Kings, capaci di rinvenire dalla doppia cifra di svantaggio lucrata durante il terzo periodo, unica frazione in cui la bilancia si era espressa a favore di una contendente infrangendo l’equilibrio vigente. Ma se i padroni di casa martellano duro dalla distanza con 11 tiri mandati a bersaglio, i Magic non hanno ancora fatto i conti col consiglio estratto dal cilindro da Sacramento durante l’ultimo quarto. La sorpresa in questione esce dalla panchina, ha segnato 34 punti (career-high), di cui ben 19 nella sola ultima frazione, e risponde al nome di Garrett Temple.

La prestazione monstre della riserva di Sacramento vale un controparziale da 28-17 che ribalta il risultato e regala ossigeno ai Kings.

Precedente1 di 5
Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Risultati NBA

Stiamo aggiornando la nostra Informativa sulla Privacy in ottemperanza al nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).
Chiudendo questo disclaimer verrà settato un cookie a conferma della presa visione di questo avviso.