Seguici su

Dallas Mavericks

Mavericks, infortunio per Seth Curry

Problema alla tibia sinistra per il fratello di Steph. Le tempistiche del suo rientro sono ancora da stabilire.

Mavericks

Come riportato da un comunicato stampa dei Dallas Mavericks, a Seth Curry è stato diagnosticato un problema da stress alla tibia sinistra. La situazione del fratello di Steph verrà rivalutata nei prossimi giorni dallo staff medico dei Mavs ma al momento non si conoscono i tempi di rientro.

Una brutta notizia per il meno celebre dei fratelli Curry visto che, dopo aver impressionato tutto l’ambiente durante il training camp, sembrava l’indiziato numero uno a ricoprire il ruolo di guardia titolare per questa stagione. La tesi che sopportava la sua candidatura era stata avvalorata ad inizio settimana quando Coach Rick Carlisle aveva affermato che Curry in quintetto “ha senso” continuando poi dicendo che:

“Non sto dicendo che il ruolo è suo al 100% ma abbiamo bisogno di un realizzatore consistente e di un ragazzo che sappia gestire quella posizione e lui sta continuando a fare passi da gigante in tal senso”

I Mavericks si sono accordati con l’ex giocatore dei Sacramento Kings durante la scorsa estate, per un biennale da 6 milioni di dollari totali e Seth si è guadagnato subito la fiducia concessagli. Nella prima stagione in Texas infatti ha fatto registrare 12.9 punti di media a partita e uno strabiliante 42.5% dall’arco dei 3 punti, percentuale degna del cognome che porta.

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Dallas Mavericks