Seguici su

D-League

Glen Davis pronto a ripartire dalla G-League

Big Baby sogna di tornare al più presto in NBA, un passo alla volta, ripartendo dalla G-League

Approdare in un campionato come la G-League (o più comunemente NBA D-League, NBA Development League) è qualcosa di completamente diverso da quello che probabilmente si aspettava Glen Davis dopo aver vinto il titolo con i Boston Celtics nel 2008.

Dopo due anni lontano dall’NBA, però, il veterano ha deciso di seguire la strada della G League e di impegnarsi in qualunque cosa questo richieda.

Il 31enne, infatti, ha dichiarato:

Io voglio giocare. Questo è il mio prossimo passo. Qualcunque cosa dovrò fare per dimostrare che posso ancora giocare ad alti livelli e aiutare una squadra a vincere, la farò. So che sarà un processo lento perchè non ho giocato per due anni. Ma sento di essere nel periodo migliore del mio gioco e ho ancora molto da offrire. Sto prendendo in considerazione la G League. È una grande opportunità per mostrare alle 30 squadre che posso giocare senza farmi male. Possono vedere che io posso ancora farcela. È l’occasione migliore per fare il mio ritorno in NBA.

Dopo due anni di stop, Big Baby ha assicurato di essere al top della forma fisica e di non sentire per niente il peso degli allenamenti.

Stando fuori dal gioco così a lungo, ti rendi conto di quello che ti offre l’NBA. Ho pensato a questo tutta la vita, sono cresciuto con il pensiero di voler andare in NBA ed esserne parte. Ci son state così tante porte che si sono aperte. Solo le persone che ho conosciuto, l’unità del movimento stesso e quello che ci viene dietro. Ti manca tutto. Voglio tornare.- ha concluso.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in D-League