Seguici su

Houston Rockets

Harden: “Vedo somiglianze tra questi Rockets e i Thunder del 2012”

The Beard ha paragonato la sua squadra attuale a quella con cui, nel 2012, raggiunse le Finals

Gli Houston Rockets versione 2017-18 non sono ancora nemmeno scesi in campo, e il loro leader James Harden è già pronto a effettuare paragoni importanti.

The Beard ha infatti parlato di somiglianze tra il roster dei suoi Rockets, che in estate ha subito un netto cambiamento dopo la trade di Chris Paul, e la squadra più forte di cui probabilmente Harden abbia mai fatto parte, ossia quella degli Oklahoma City Thunder del 2012.
Al fianco di Russell Westbrook, Kevin Durant e Serge Ibaka, infatti, Harden ha compiuto quello che a oggi rimane l’unico viaggio alle Finals della sua carriera, conclusosi poi con la sconfitta per 4-1 contro i Miami Heat di LeBron, Wade e Bosh.

Le due squadre sono molto simili per quanto riguarda il talento puro e la versatilità, hanno un buon mix di giovani ed esperienza“- ha detto Harden a Michael Pina di Vice Sports. “Si possono trovare giocatori di alto, altissimo livello in entrambi i roster, nonostante ai Thunder fossimo tutti nettamente più giovani.”

Leggi anche – Harden: “Melo? Ci penserà la dirigenza

Durante quella stagione a OKC, i Thunder arrivarono alle Finals dopo aver eliminato i San Antonio Spurs per 4-2 in finale di Conference, con un contribuito da sesto uomo di Harden tradotto in 16.8 punti, 4.1 rimbalzi e 3.7 assist a partita.

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Houston Rockets

Stiamo aggiornando la nostra Informativa sulla Privacy in ottemperanza al nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).
Chiudendo questo disclaimer verrà settato un cookie a conferma della presa visione di questo avviso.