Seguici su

Chicago Bulls

Jordan: “LaVar Ball non mi batterebbe neanche se avessi una gamba sola”

MJ risponde alla sparata di LaVar, che aveva detto di poterlo battere in 1 contro 1

Jordan

Tra le mille e più sparate di LaVar Ball, la dichiarazione con cui il padre di Lonzo si è detto sicuro di poter battere Michael Jordan in un 1 contro 1 è tra quelle che hanno avuto maggiore risonanza mediatica. His Airness, invece, non l’aveva calcolata granché. Le parole di LaVar sembravano cadute nel vuoto, ma MJ, durante una sessione di Q&A tenutasi ieri in California, ha voluto chiarire chi comanda.

BASTA UNA GAMBA PER VOLARE

Al minuto 1.19 del video sottostante le dichiarazioni di Jordan su LaVar.

Ha giocato al college, giusto? 2.2 punti di media a partita, davvero? Non meriterebbe una replica, ma rispondo perché me lo avete chiesto. Non mi batterebbe neanche se avessi una gamba sola.

Parole chiare, che trovano ovviamente conforto nelle carriere e nelle statistiche messe a referto dai due. LaVar Ball, come segnalato da MJ, ha segnato 2.2 punti di media nell’unica stagione di college disputata a Washington State. Jordan ha chiuso il proprio triennio collegiale a North Carolina con 17.7 punti di media in 101 partite disputate. Per non parlare di quanto fatto da His Airness con la maglia dei Chicago Bulls, con cui è diventato il più grande giocatore di basket di tutti i tempi.

Come si dice: siamo di fronte a un caso di manifesta superiorità. Nondimeno, sarebbe divertente un’ulteriore risposta di LaVar Ball; o magari una sfida uno contro uno tra i contendenti, con Jordan – 54enne – a saltellare su una gamba sola per dare una chance all’avversario. E a vincere comunque, come sempre.

NEWS NBA

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Chicago Bulls