Seguici su

Brooklyn Nets

Nets, occhi su Porter e Caldwell-Pope

Finita la stagione sportivamente più drammatica della loro storia, i Brooklyn Nets sono decisi a risollevarsi, riguadagnando credibilità agli occhi del “pianeta NBA”.

Gli inquilini del Barclays Center infatti, secondo quanto riportato da Keith Smith di RealGM, stanno pianificando un’aggressiva strategia per arrivare a Otto Porter Jr degli Washington Wizards e Kentavious Caldwell-Pope dei Detroit Pistons, entrambi restricted free agent. Si tratta della continuazione della stessa tattica, messa in atto la scorsa estate quando formularono offerte economicamente importanti per Allen Crabbe e Tyler Johnson, costringendo rispettivamente i Portland Trail Blazers e i Miami Heat a sborsare molti più soldi di quelli preventivati per rimetterli sotto contratto.

Otto Porter Jr, ala piccola al quarto anno in NBA, nelle ultime due stagioni è diventato parte importantissima del quintetto titolare degli Wizards, dove in 80 partite ha messo a referto 13.4 punti e 6.4 rimbalzi di media. Washington ha la possibilità di pareggiare qualsiasi offerta che verrà recapitata al giocatore, tuttavia lo spazio disponibile all’interno del loro monte ingaggi potrebbe risultare insufficiente vista anche la volontà di confermare Bojan Bogdanovic, arrivato a metà stagione proprio da Brooklyn.

Anche i Detroit Pistons potrebbero avere seri problemi a rifirmare Kentavious Caldwell-Pope, guardia tiratrice titolare degli ultimi tre anni, visto che si presenteranno alla prossima off season con addirittura 3 milioni di dollari in più rispetto al tetto salariale consentito.

Brooklyn attualmente ha circa 27 milioni di dollari disponibili all’interno del salary cap, il che consentirebbe loro di offrire un accordo al massimo salariale ad entrambi mettendo dunque in seria difficoltà le loro rispettive squadre, che si troverebbero nell’urgenza di decidere se rimetterli sotto contratto sacrificando però altri giocatori, oppure lasciarli liberi e fare dunque il gioco dei Nets.

 

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Brooklyn Nets