Seguici su

Risultati NBA

Risultati NBA: Cleveland cade a Chicago, Portland vince contro Houston e vede i playoff!

Sono cinque le partite della notte NBA, e quasi tutte hanno qualcosa da dire in termini di Playoff NBA!

Con un pugno di partite al termine della regular season i Detroit Pistons sono costretti a vincere per rimanere speranzosi di conquistare i playoffs NBA, lontani due partite dall’ottava posizione della Eastern Conference in mano attualmente a Indiana e Miami. La squadra di coach Van Gundy ha affrontato l’ultima della classe nella lega ed è riuscita a strappare una vittoria sul campo di casa, ma non senza fatica e sudore. Dopo due quarti dove han regnato le difese i Nets si sono trovati in vantaggio di sei punti, ricuciti poi dai Pistons che a fine terzo quarto erano, però, ritornati in svantaggio sul 63-59. E’ proprio l’ultimo quarto è risultato decisivo con Brook Lopez che ha regalato l’86-82 a Brooklyn con 1 minuto e 40 secondi dalla sirena finale, riducendo le possibilità di vittoria dei Pistons al minimo pensabile. Ma con tiri liberi e la tripla decisiva di Ish Smith a 28 secondi dal termine i padroni di casa riescono a portare a casa una vittoria importantissima sia per il morale che per la classifica. Per Smith sono 21 i punti a fine partita, coadiuvato da un ottimo Marcus Morris da 28 punti e 13 rimbalzi, mentre per i Nets, nonostante la bruttissima serata di Lopez al tiro (4/17 dal campo) i top-scorer si chiamano Kilpatrick (15 punti) e Hollis-Jefferson (14 punti).

Precedente1 di 5




Brooklyn Nets-Detroit Pistons 89-90

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Risultati NBA

Stiamo aggiornando la nostra Informativa sulla Privacy in ottemperanza al nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).
Chiudendo questo disclaimer verrà settato un cookie a conferma della presa visione di questo avviso.