Seguici su

Indiana Pacers

Paul George non rinnoverebbe se non con Pacers o Lakers, ma i Celtics ci provano

L’All Star di Indiana, Paul George, pare intenzionato a restare con i Pacers, gli unici con cui prolungherebbe; unica alternativa, i Lakers…

George

Segnali forti da parte del leader e stella degli Indiana Pacers Paul George: messo sul mercato in questi ultimi giorni di trattative, stando a RealGM.com l’ala da Fresno State avrebbe fatto sapere di non aver intenzione di sottoscrivere un contratto a lungo termine con nessun’altra squadra che non siano i Pacers stessi o, in alternativa, i Lakers.

Pare che per PG la prima scelta sia quella di rimanere a Indiana per provare a rendere la franchigia che l’ha scelto una contender nei prossimi anni; l’unica destinazione gradita in caso di addio ai Pacers sarebbe proprio la squadra di casa per il californiano, e cioè i prestigiosi Los Angeles Lakers. Diminuirebbero quindi le possibilità di vedere George in maglia Celtics, altra franchigia che aveva mostrato forte interessante verso l’All Star, che però nelle ultime ore paiono non farsi spaventare da questo rumor: al contrario, sarebbero proprio i Celtics ad aver intavolato un primo discorso con Indiana, la quale però non sarebbe disposta a trattare se Boston non includerà anche una delle proprie (tante) prime scelte dei prossimi anni.

Per tutti i rumors e le notizie di mercato clicca qui

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Indiana Pacers