Seguici su

Boston Celtics

Sponsor sulle maglie, ecco quelli di Celtics e Kings

Circolano le immagini di due nuove divise con gli sponsor, che saranno presenti dal prossimo anno

È ormai da parecchio tempo che la NBA ha ufficializzato che, dalla prossima stagione, insieme all’arrivo delle nuove divise Nike, ci sarà una nuova importantissima novità, sia a livello estetico che economico, nell’abbigliamento dei giocatori, ossia l’arrivo degli sponsor sulle divise.

Per gli appassionati europei, sia di pallacanestro che di altri sport, non si tratta di una novità particolarmente importante, data l’abitudine ad avere più di uno sponsor sulle maglie di tutti i giocatori, ma per chi si trova dall’altra parte dell’atlantico, quella della NBA è una sorta di rivoluzione.

Proprio nella giornata di oggi, dopo la canotta dei 76ers già mostrata qualche settimana fa, hanno cominciato a circolare le prime immagini dei nuovi sponsor, più precisamente di quelli dei Boston Celtics e dei Sacramento Kings.

Kings: Blue Diamond Almonds Credits to: thescore.com

Kings: Blue Diamond Almonds
Credits to: thescore.com

Celtics: General Electric Credits to: thescore.com

Celtics: General Electric
Credits to: thescore.com

76ers: StupHub Credits to: thescore.com

76ers: StubHub
Credits to: thescore.com

La NBA ha confermato, in ogni caso, che gli sponsor non saranno presenti nelle divise in vendita ai fan.

Ad oggi sono molti gli scettici, specialmente negli Stati Uniti, convinti che quel logo in alto a sinistra su tutte le divise possa rovinare il look e anche un po’ lo spirito del gioco, staremo a vedere, a partire da ottobre, quali saranno le reazioni una volta scesi in campo i giocatori. Prima di allora, in ogni caso, pubblicheremo le immagini di tutte le nuove divise, ogni volta che verranno annunciate.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Boston Celtics