Seguici su

Miami Heat

Whiteside scelse Miami, ma aveva un “piano B”

In estate Hassan Whiteside aveva parecchie contendenti in occasione della sua free agency. Alla fine rimase ai Miami Heat, ma la sua seconda scelta non erano i Dallas Mavericks.

Whiteside

Durante la free agency di Hassan Witheside la sua destinazione alternativa ai Miami Heat non era Dallas. Se non fosse rimasto in Florida, non sarebbe andato a finire in Texas, ma in Oregon. E l’unica franchigia NBA in Oregon sono i Portland Trail Blazers.

FREE AGENCY – Alla mezzanotte dell’1 luglio, quando si è aperta la free agency 2016, Hassan Whiteside ha avuto un incontro a New York con Pat Riley e altri membri dell’entourage degli Heat. Dopo quell’incontro, prima di decidere di rimanere a Miami, Whiteside ha incontrato anche i delegati dei Mavericks, che gli esposto i motivi per cui si sarebbe dovuto trasferire a Dallas.

PORTLAND, OREGON – Sabato, prima della partita che ha visto scontrarsi proprio Heat e Trail Blazers a Portland, Whiteside ha scambiato alcune battute con i giornalisti.

Portland era la mia seconda opzione. Sarei venuto qui.

La risposta è sorprendente, in quanto Portland non era fra le franchigie più in vista nella corsa al centro-rivelazione dei Miami Heat. I Trail Blazers lo avevano cercato, ma non era mai trapelato nulla sull’interesse da parte del giocatore.

Witheside alla fine è rimasto a Miami firmando un quadriennale al massimo contrattuale, ovvero circa 98 milioni di dollari. I Trail Blazers, che al momento zoppicano con un record di 11-10, avrebbero senza dubbio gradito i servigi di Whiteside. La partita di sabato si è chiusa con l’undicesima vittoria stagionale di Portland per 99-92.

LEGGI ANCHE: Hassan Whiteside: “Chi dice che i grandi centri si sono estinti non segue l’NBA”

LEGGI ANCHE: Miami, Whiteside prova nuove armi: “Tiro 9 su 11 dall’arco!”

LEGGI ANCHE: Cuban su Batum e Whiteside: “Non posso biasimarli per aver scelto altre squadre”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Miami Heat